Archive for Secondi Piatti

Acciughe ripiene

Le acciughe ripiene vengono farcite con un trito di parmigiano, prezzemolo, uovo ed acciughe tritate. Una volta preparate vengono passate in forno per pochi minuti. Non lasciatele troppo nel altrimenti rischiate di farle seccare.

Le acciughe, sono una varietà di pesce azzurro ricco di omega 3. Le acciughe in cucina vengono utilizzate per preparare molti piatti, dagli antipasti, ai primi e secondi.

Si tratta di un pesce dal sapore inconfondibile. Io adoro la pasta con le acciughe e pane tostato.

acciughe ripiene

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1,2 acciughe

4 uova
80 gr pan grattato
80 gr parmigiano grattugiato
2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
2 spicchi d’aglio tritato
1 pizzico di origano
1 dl di olio extra vergine oliva
sale

» Read more

Agnello in padella con piselli

Agnello in padella con piselli.

La carne di agnello è leggera e ricca di proteine.

In genere viene distinto tra abbacchio o meglio agnello da latte, dalla carne tenera e delicata o agnello  dalle carni da un gusto più forte e deciso.

Secondo la nostra tradizione si prepara soprattutto nel periodo pasquale.

Oggi vi propongo una ricetta semplice con i piselli che legano molto bene a questo tipo di carne.

L’agnello è buono con il sugo, al forno con patate, arrostito sulla brace…insomma si presta a molte preparazioni.

Qui  trovate invece la ricetta del capretto al forno.

agnello in padella con piselli

» Read more

Alici scattiat cu u pip russ o Alici con paprica

alici scattiat-001.jpg

Oggi alici scattiat cu u pip russ, ossia alici cotte in padella e poi insaporite con la paprica che può essere sia dolce che piccante.

500 g di alici medie
2 spicchi di aglio
2 peperoncini
sale e olio q.b.
1 cucchiaio di paprica dolce o piccante
2 foglie di alloro

» Read more

Arrosto al prezzemolo

arrosto affettato.jpg

Un arrosto di una semplicità unica e da un gusto unico…provate!

un arrosto da 2 kg
abbondante prezzemolo
2 spicchi di aglio
olio q.b.
2 bicchieri di vino rosso
brodo vegetale

 

Ponete l’arrosto in una pentola dai bordi alti e abbastanza capace. Unite abbondante olio, un bel mazzetto di prezzemolo e due spicchi di aglio.

arrosto in cottura.jpg

Fate rosolare per bene da tutti i lati e poi sfumate con il vino.

arrosto sfumato con il vino.jpg

Fate evaporare e poi bagnate con il brodo. Completate la cottura e lasciate raffreddare. Disponete sul fondo di una teglia il liquido di cottura. Tagliate a fette e disponete nelle teglia.

arrosto da affettare1.jpg

Servite…

arrosto1.JPG

« Older Entries