Archive for secondi carne

Agnello in padella con piselli

Agnello in padella con piselli.

La carne di agnello è leggera e ricca di proteine.

In genere viene distinto tra abbacchio o meglio agnello da latte, dalla carne tenera e delicata o agnello  dalle carni da un gusto più forte e deciso.

Secondo la nostra tradizione si prepara soprattutto nel periodo pasquale.

Oggi vi propongo una ricetta semplice con i piselli che legano molto bene a questo tipo di carne.

L’agnello è buono con il sugo, al forno con patate, arrostito sulla brace…insomma si presta a molte preparazioni.

Qui  trovate invece la ricetta del capretto al forno.

agnello in padella con piselli

» Read more

Alette di pollo con paprica

Le alette di pollo con paprica, sono una ricetta davvero sfiziosa e saporita da condividere da soli o con amici davanti ad una buona birra fredda. Farle è davvero semplice. Quasi nessuno riesce resistere a queste alette croccanti e morbide al tempo stesso. Sono certa diventeranno un cavallo di battaglia quando vorrete estasiare i vostri ospiti con qualcosa di particolare.

La preparazione consiste nell’aromatizzare le alette con la paprica ed aromi. Questo piatto che piaccia o no va mangiato con le mani, insomma bisogna leccarsi le dita. Potete servirle con delle patate al forno, ma va bene anche un’insalita mista. Questa ricetta è semplice e veloce, provatela e fatemi sapere.

Alette di pollo con paprica in padella

500 g di alette di pollo
4 cucchiai di farina
1 cucchiaio di paprica dolce o piccante
rosmarino
olio q.b.
mezzo bicchiere di vino bianco
1 spicchio di aglio
sale

» Read more

Arrosto al prezzemolo

arrosto affettato.jpg

Un arrosto di una semplicità unica e da un gusto unico…provate!

un arrosto da 2 kg
abbondante prezzemolo
2 spicchi di aglio
olio q.b.
2 bicchieri di vino rosso
brodo vegetale

 

Ponete l’arrosto in una pentola dai bordi alti e abbastanza capace. Unite abbondante olio, un bel mazzetto di prezzemolo e due spicchi di aglio.

arrosto in cottura.jpg

Fate rosolare per bene da tutti i lati e poi sfumate con il vino.

arrosto sfumato con il vino.jpg

Fate evaporare e poi bagnate con il brodo. Completate la cottura e lasciate raffreddare. Disponete sul fondo di una teglia il liquido di cottura. Tagliate a fette e disponete nelle teglia.

arrosto da affettare1.jpg

Servite…

arrosto1.JPG

Arrosto di vitello

L’arrosto di vitello, è uno dei più classici secondi di carne. In genere viene preparato con pezzi pregiati quali la nocedi vitello o il girello. 

I segreti per ottenere un buon arrosto tenero e succoso  sono quelli di asciugare molto bene la carne con la carta assorbente per togliere tutta l’umidità e quindi ottenere una nbuona rosolatura per far si che avvenga la caramellizzazione della carne, ossia si formi una crosticina bella dorata e l’interno resti morbido. L’arrosto di vitello va girato spesso e irrorato con un liquido che in genere è il brodo.

Il mio arrosto di oggi l’ho prepato steccando il pezzo di carne con la pancetta… leggete la ricetta!!

arrosto di vitello

un arrosto da 2 kg,
2 cipolle, 1 costa di sedano, 2 carote,
olio q.b. (un bel pò)
1 bicchiere di vino bianco
1 l di brodo vegetale
1 fetta di pancetta » Read more

« Older Entries