Torta marmorizzata

6 tuorli
180 gr. zucchero al velo
i semi grattati da 1 baccello di vaniglia
1 pizzico di sale.
la scorza grattugiata di 1 limone

6 albumi
110 gr. zucchero,
160 gr. di fecola di patate,
1 bustina di lievito,
160 gr. farina
250 gr. burro fuso e bollente

per l’impasto al cacao:
12 gr. di cacao amaro,
20 ml di olio,
30 ml. di acqua.

pane grattugiato (quello per cotolette  )

Battere i tuorli con lo zucchero al velo, la vaniglia, il sale e la scorza del limone, fincheè saranno spumosi.

Montate a neve gli albumi insieme allo zucchero semolato;

Intanto sciogliere il burro;

alla crema di uova unire la farina setacciata con il lievito e la fecola di patate

975273f7113ebcd9e500a0b37adbb12d.jpg

ed infine unire il burro

52556eb346c3830704aa90de499af844.jpg

Incorporate delicatamente gli albumi;

fa250f0589589191daf1547ee1fb8336.jpg

In un’altro recipiente mescolare il cacao, con l’olio e l’acqua ed aggiungere meno della metà composto chiaro;

8103bdf1dae7db7ecf9c56b293b41437.jpg

Imburrare uno stampo e copstargere con del pane grattugiato.

Riempire lo stampo con uno strato di impasto chiaro poco meno della metà

0055ee36a61ebaebc4183947868e4d45.jpg

Aggiungere il composto scuro

9d6f60072cb9cda57d1774a7a7612ef1.jpg

Completare con il restante composto chiaro

Sistemare in forno caldo a 200°.
Subito dopo abbassare il forno a 180° e cuocere per 15 minuti;

Non appena si formerà una crosticina dorata, fare un’incisione profonda di circa 1 cm con un coltello imburrato.

96a349e232c6b29233a3ac893d05504f.jpg

Proseguire la cottura alla stessa temperatura per altri 10 minuti, poi abbassare la temperatura del forno a 150° e cuocere per altri 30 minuti.
Sfornare il dolce ed aspettare 15 minuti prima di toglierlo dallo stampo,

03f57519bf9809a6c6759fcc3ef64341.jpg
39398353550fbc2b9f5b825d81e63d71.jpg

75c1f839fd0bcf9bf9099d689389e6cd.jpg

4 comments

  1. Silvana ha detto:

    Le immagini….? per piacere….questa torta deve essere una vera scultura…Grazie!!!!!!!!!!!!!!

  2. Silvana ha detto:

    Grazie, Francesca per le foto. Quello che di piu` mi piace-oltre a questo bel dolce s’intende- e` la traduzione italiana di “marbled cake”= torta marmorizzata..Bella.Ok. Quanto tempo ci vuole affinche ` si formi la crosticina..piu` o meno? o si rischia un “flop” … cioe` che s’interrompa la lievitazione? Love. Silvana

  3. manu ha detto:

    ciao….complimenti x le tue ricette xk sn davvero buone…scusami x l’ignoranza ma nn so cos’e i semi grattati di un bACCello di vaniglia…

  4. torta marmorizzata ha detto:

    Grazie per la ricetta, è molto esaustiva!

    Un bacione,

    Chiara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.