Tag Archive for stefano buso

E’ vino

 

E' vino.JPGLe pubblicazioni digitali (ebook) si diffondono sempre di più. L’abbattimento dei costi di stampa e la celere diffusione on line, permettono un approccio importante nei confronti di queste pubblicazioni anche a chi non è avvezzo alla materia. Il vino e l’uomo insieme nella storia attraverso aneddoti, racconti, cronaca – in un percorso gustativo brillante e soprattutto disinvolto. E’ vino – riflessioni è foriero di grafica snella, studiata per sedurre il lettore e di contenuti atipici, ma stimolanti. Le foto sono esclusive, scelte per la circostanza. La consulenza storica e documentale è stata affidata al Prof. Leonardo Vecchiotti, giornalista, docente di lettere e storia e tutor presso l’UNIPER del Basso Piave, istituzione formativa dove Stefano Buso ha collaborato e insegnato. Nell’opera è espresso il concetto di “viaggio” – attraverso il tempo e le emozioni – in compagnia del Felice Liquor (L. Ariosto). Viaggio, percorso, cammino gustativo: concetti particolarmente sentiti dall’autore anche in altre sue pubblicazioni. Buso è un free lance, associato A.S.A, studioso di enogastronomia storica, membro e  Prefetto dell’Accademia Italiana Gastronomia Storica, collaboratore redazionale con la rivista Taccuni Storici e Vinit magazine. Da anni studia e promuove l’arte culinaria, il vino, il cibo e le tradizioni riconducibili. Autore giustamente accreditato a livello nazionale e internazionale. E’ possibile scaricare l’ebook del tutto gratuitamente attivando questo link:

 

Mangiabbinando

Square_2.pngMangiabbianando – ghiotte considerazioni  è un libro a firma Stefano Buso uscito da qualche mese.  E’ ancora possibile ordinarlo on line sino ad esaurimento copie sul blog dedicato, pagando soltanto le spese di spedizione. È composto da 64 pagine, copertina rosso lacca plastificata e, incluso, un grazioso segnalibro a colori! A richiesta viene inviata anche una cartella stampa a colori.  Il tema portante riguarda gli abbinamenti culinari specialità trattata dall’autore nel corso delle sue lezioni e negli articoli presenti nelle rubriche di Vinit magazine guida enogastronomia, Tigulliovino e Taccuini Storici. Si spazia dalla pizza abbinata al vino sino all’accostamento cibo-drink. Un capitolo è dedicato alla terminologia di cucina, intitolato la grammatica tra i fornelli. Non è un libro tecnico, non è un manuale e nemmeno un ricettario! Non vi resta che scoprirlo ordinando la vostra copia direttamente sul blog: mangiabbinando.blogspot.com

Dolcienonsolo segnalato da Taccuini Storici

header_logo.gifAlex Revelli Sorini Direttore di Taccuini storici Stefano Buso resp.le dell’area progetti giornalistici per la stessa rivista – hanno valutato collegialmente  alcuni blog tematici  e, tra i molti, scelto e poi segnalato AdG  e  Dolcienonsolo con queste motivazioni, per quanto concerne il mio blog: ricette presenti, ben calibrate, dosate, rappresentate da dinamica ed efficace sequenza fotografica – segno di vera passione per la cucina e chiaramente riconducibile alla cucina regionale e/o tipica. Sono davvero felice per questa dimostrazione di consenso, anche se non si trattava di una selezione né di una gara, perché ciò significa che la mia passione è apprezzata e presa in considerazione.

 

Alcune ghiotte considerazioni

copertina libro 2.PNGEcco “Mangiabbinando – le ghiotte considerazioni” libro di Stefano Buso, critico enoculinario, membro A.I.G.S. (Accademia Italiana Gastronomica Storica), wineblogger, studioso di storia e tradizioni della cucina, associato ad A.S.A. (Associazione Stampa Agroalimentare Italiana). Il volume conta 64 pagine, copertina a due colori in brossura plastificata lucida. Per informazioni o per richiedere una copia è stato realizzato un blog – Mangiabbinando showblog – con tutte le informazioni relative all’edizione. Buona lettura a tutti all’insegna del gusto e del sapore!

Titolo: Mangiabbinando – Ghiotte considerazioni
Autore: Stefano Buso
Opera: depositata
Formato: brossura plastificata lucida
Pagine: pag. 64


Prezzo:
volume gratuito (solo il costo delle spese postali del contrassegno)
Segnalibro: incluso nel volume

Dalla prefazione del libro…
Mangiabbinando abbinamenti particolari, emozioni, ricerca, attraverso gratificanti esperienze vivendole con accostamenti a volte paradossali, fantastici ma sempre raffinati, godendosi “preparazioni culinarie” che superano ogni umana immaginazione sino al confine del gusto, lasciando che questa autentica magia gastronomica ci conquisti, permettendoci di spaziare oltre i soliti schemi culinari e dando così vita all’innovazione a tavola che premia essenzialmente il palato ma anche la mente…

 

« Older Entries