Crostata morbida con sfoglia e crema

La Crostata morbida con sfoglia e crema nasce da una mia idea. La preparazione è semplice. Pensavo da moltissimo di fare una costata con la sfoglia ripiena di crema.Il risultato è gradevole anche se vi consiglio di isolare la marmellata dalla sfoglia con un altro  strato di sfoglia.

Crostata morbida con sfoglia e crema

Ingredienti per la pasta frolla

350 g di farina per dolci Molino Golia
160 g di burro freddo
1 pizzico di sale
1 uovo intero
1 tuorlo (la quantità delle uova dipende dalla grandezza. Eventualmente aggiungete anche l’albume)
1 bustina di lievito per dolci
la buccia di 1 limone
la buccia di un’arancia

il ripieno
1 barattolo di marmellata alle amarene

1 rotolo si pasta sfoglia

La crema
2 uova
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di farina
300 ml di latte intero
la buccia di un’arancia

Riunite nella ciotola dell’impastratrice la farina ed il burro a pezzi ed azionate la macchina.

Sbriciolate il composto e poi unite lo zucchero, la buccia degli agrumi, le uova ed il lievito. Se serve unite l’altro albume.

Raccogliete il composto ed avvolgetelo nella pellicola per alimenti. Fate riposare almeno trenta minuti in frigorifero.

Nel frattempo preparate la crema. Ponete il latte sul fuoco e scaldate. Sbattete i tuorli con lo zucchero e poi aggiungete la farina ed amalgamate bene. Poco prima del bollore del latte versate il composto di uova e girate con la frusta. Basteranno pochi minuti e la crema si addenserà. Spegnete il fuoco e unite la scorza dell’arancia.

crema all'arancia

Stendete la frolla su due fogli di carta forno e poi adagiatela in una teglia. Coprite con la marmellata e distribuite bene.

Srotolate la pasta sfoglia e ricavate tante strisce. Su ogni striscia mettete la crema, quindi arrotolate e sistemate sulla marmellata. Come vi dicevo in precedenza tra la marmellata e le girandole di sfoglia mettete un’altro strato di pasta sfoglia oppure di pasta frolla, ma sottilissimo in modo da isolare l’umido della marmellata.

fase di preparazione crostata

Spennellate la superficie delle strisce con un pochino di acqua e poi cospargete di zucchero semolato e qualche lamella di mandorla.

Crostata morbida con sfoglia e crema

Cuocete in forno caldo alla temperatura di 180° per circa trenta minuti o comunque fino a quando prenderà un bel colore dorato e croccante. Infine, una volta fredda,  spolverizzate di zucchero a velo. Servite la crostata morbida con sfoglia con crema dopo averla fatta raffreddare.
Crostata morbida con sfoglia e crema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.