Bocconcini all’uvetta

bocconcini

Per una dolce colazione

Per il lievitino:

150 ml. di latte
20 gr. di lievito di birra
140 gr. di farina manitoba

Per l’impasto:

500 gr. di farina manitoba
100 gr. burro morbido
190 ml di latte
2 uova
100 gr. di zucchero
150 gr. uva sultanina (da mettere a bagno con acqua tiepida)

per lucidare

1 uovo + un cucchiaio di latte

Intiepidite il latte, sciogliete il lievito e unite la farina. Impastate leggermente, coprite con qualche cucchiaio di farina e fate lievitare per almeno 30 minuti.

Sistemate nella ciotola dell’impastatrice la farina, il burro morbido tagliato a pezzetti azionate la macchina e lavorate con la frsuta a K.
Aggiungete lo zucchero, il latte a filo, le uova e lavorate per qualche minuto.
Montate il gancio, unite il lievitino a lavorate fino a fare incordare l’impasto (per almeno 20 minuti).
Unite, infine, l’uvetta strizzata e lavorate per qualche altro minuto.

Formate tanti bocconcini del peso di 50/60 gr e lasciate lievitare fino al raddoppio.

Pennellare con l’uovo e il latte leggermente sbattuto ed infornare a circa 180° fino a quando risulteranno dorati.

42 comments

  1. minnie ha detto:

    Ci volevano proprio dei dolcetti così buoni a colazione!!!
    Tu si che addolcisci sempre le giornate!
    Un bacione.
    Lisa

  2. Alex ha detto:

    Buoni . . . proprio invitanti 😉

  3. symsalabym ha detto:

    E’ da tanto che seguo il tuo blog e solo da poco che scrivo commenti, sei bravissima, complimenti! non mi piace l’uvetta, posso mettere del cioccolato a pezzetti? una sorta di pan gocciole

  4. Francesca ha detto:

    Sym: certo che si…vedrai che buoni, sono morbidissimi. Dopo cotti li lasci raffreddare e li puoi congelare neisacchetti…Grazie per i complimenti!

  5. Daniela ha detto:

    Io non adoro particolarmente l’uvetta ma mi hai dato una bella idea per soddisfare i palati dei miei genitori..magari x me e mia sorella ne farò una versione con le gocce di cioccolato 🙂 Brava!!

  6. simona da san giovanni in fiore ha detto:

    sono meravigliosi, hanno un aspetto davvero invitante! e la variante al cioccolato deve essere sublime!complimenti, complimenti, complimenti

  7. mary ha detto:

    delizosi , mi piace sono cosi carini e chissà quanto sono buoni !

  8. Claudia ha detto:

    Coe ti son venuti bene.. a me piace tantissimo l’uvetta e tutto ciò che la contiene :-)))) un bacione…

  9. MICHELA ha detto:

    ti son venuti benissimo!!
    son la mia passione.
    SEmbrano proprio soffici soffici.

  10. Elga ha detto:

    Questi panini dolci io li amo, me li preparava sempre mia mamma e io la rpegavo di abbondare sull’uvetta, adesso li posso preparare da sola!!!!

  11. rosa ha detto:

    ciao sono rosa complimenti ancora x le tue meravigliose ricette,posso chiederti che tipo di forno hai in casa (gas,elettrico ,ventilato ,statico)a legna,scusami ma non e’ x essere impicciona io ho un forno a gas metano e’ la doratura non avviene mai in maniera uniforme ,piuttosto restano pallidi pallidi,ciao e grazie

  12. Francesca ha detto:

    Rosa: grazie per i complimenti…dunque in genere uso sempre la funzione statica anche se ha 7 funzioni….

  13. manu e silvia ha detto:

    Sono bellissimi e carinissimi!! dolci e golosi!!
    ne prendiamo qualcuno eh??!
    un bacione

  14. rosa ha detto:

    grazie !allora debbo pensare che il mio forno mi sta dicendo addio.
    ciao ciao

  15. sibilla ha detto:

    mitica Arabella…….questi te li copio…anche se dovrò adattare l’impasto col bimby…se non svampa!!!…poi ti farò sapere,ciao carissima!!,Nunù

  16. mafalda ha detto:

    Ma se io non ho un’impastatrice ma solo un robot della moulinex, come posso fare queste piccole bontà? O posso impastare tutto a mano? Naturalmente lavorando l’impasto molto più a lungo… Cosa mi dici? grazie, ciao. Mafalda

  17. manu ha detto:

    che belli!!! sono invitantissimi questi paninetti!!! buon w.e.

  18. lenny ha detto:

    Sono una meraviglia questi bocconcini!
    Le foto degli ultimi post sono molto belle
    Ciao

  19. Rossa di sera ha detto:

    Squisiti!.. Mi ricordano un pò i paninetti dolci della mia infanzia, che vendevano al negozioetto sotto casa!..

  20. Francesca ha detto:

    Ragazze anche a me l’uvetta piace moltissimo e queste briochine sono davvero buone, si mantengono bene per un paio di giorni!!!

    Sibi: spero di postarle su gibon…

  21. Mezzapadella ha detto:

    Veramente invitanti adoro l’uvetta complimenti ciao Denis

  22. Cooking Mama ha detto:

    ciao franci, rieccomi…
    deliziosi questi bocconcini… buona domenica!
    CookingMama

  23. bucanero ha detto:

    Ciao,

    ottimi!!!
    prova ad allungare i tempi di lievitazione (ed usare meno lievito) il risultato dovrebbe essere ancora migliore!

  24. Francesca ha detto:

    bucanero: grazie, in genere lo faccio sempre ma l’altro giorno avevo fretta…complimenti per il tuo sito

  25. bucanero ha detto:

    Grazie, ma ci dovrò lavorare, non sono molto “continuo”…in compenso il tuo è sconfinato…

  26. bucanero ha detto:

    Grazie, ma ci devo lavorare, non sono troppo “continuo”…in compenso il tuo è sconfinato…

  27. Fausta ha detto:

    buooooooni Francy!!
    Sono ‘costretta’ a provarli subito!!
    Anche il risotto con spinaci e frutti di mare non è niente male…

  28. annamaria ha detto:

    ma che belli che sono…:-)
    un bacio
    Annamaria

  29. susina ha detto:

    bellini che sono!! devono essere anche molto soffici e dolci!! ottimi per la colazione o per una merenda con una bella tazza di tè!! mi sà che vi copio la ricetta… ^_^

  30. Francesca ha detto:

    Susina:copia pure sono molto buone

  31. dario ha detto:

    ottimi i tuoi bocconcini!
    e il tuo risotto qui sotto è stupendo!!!
    complimenti!!!!
    ciaooooo

  32. minnie ha detto:

    Francy sai che da te ci lascio sempre gli occhi … e che acquolina!!!
    Anche questi da provare prima possibile.
    Bacioni
    Lisa

  33. mariluna ha detto:

    Che belli Franci a anche tanto buoni che quattro andrebbero via subito…questa davvero la provo
    🙂

    Un’abbraccio affettuoso

  34. Francesca ha detto:

    Mari, sarà un vero onore…come stai?

  35. carmen ha detto:

    ciao francesca
    ricetta buonisssssssima
    per la mia torta di spongebob non ho le foto della sequenza
    sorry!!!!!!!

  36. Rita di Boscoverde ha detto:

    Cara Francesca, da quando ho conosciuto il tuo mondo di ricette prendo tantissimi spunti e idee che mi servono con il mio lavoro al B&B. Ho introdotto soprattutto tanti nuovi dolci per le colazioni e i clienti sono sempre entusiasti!
    Mi piacerebbe sapere se è possibile preparare dei biscotti o della pastafrolla usando l’olio al posto del burro o della margarina. Ciao e grazie!

  37. Francesca ha detto:

    Rita: domani penso di postare un buon dolce con l’olio…Cmq ti posso dire che la pasta frolla puoi farla anche con l’olio…devo vedere a casa di mia madre da ragazza ne facevo sempre una…spero di ricordarmene.ti ringrazio molto per i complimenti…se verrò a trovarti mi farai uno sconto speciale????

  38. Nives ha detto:

    che colazione coi fiocchi, con le tue brioscine! Brava!

  39. FrancescaV ha detto:

    bellissimi, ne addenterei uno subito 😛

  40. mafalda ha detto:

    Giovedì scorso ho preparato questi bocconcini, ma senza uvetta. Li ho lasciati al naturale, in modo da poterli farcire con la marmellata o la nutella o il prosciutto, a seconda dei gusti. Molto buoni; forse non li ho lavorati a sufficienza (a mano…!!) e sarebbero potuti essere un pò più soffici! Li rifarò sicuramente presto. Ciao Francesca! Mafalda.

  41. ivana ha detto:

    ho appena finito di preparare questi bocconcini e adesso devo solo aspettare che lievitino…speriamo bene…ciao Francesca e grazie per questo meraviglioso blog…

  42. Francesca ha detto:

    Ivana: vedrai sono buonissimi…se vuoi puoi congelarli, poi li lasci scongelare e sono come appena sfornati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.