Spaghetti alla Nerano

Gli spaghetti alla Nerano sono un primo tipico campano che conquista tutti per la sua semplicità.

Il piatto è reso particolare dalla mantecatura con il provolone del Monaco, un formaggio a pasta filata più o meno piccante in base alla stagionatura. La bontà di questo piatto risiede proprio nella sua particolare cremosità e dal particolare sapore del provolone. Io purtroppo non sono riuscita a trovarlo ed ho optato per un misto di pecorino e parmigiano.

GUARDA LA RICETTA SU YOUTUBE

Spaghetti alla Nerano

Ingredienti per due persone

2 zucchine
olio d’oliva per friggere + altri 4 cucchiai
1 spicchio di aglio
basilico fresco
200 g di spaghetti
provolone del monaco
oppure sostituire con parmigiano
e pecorino

Una volta lavate ed asciugate le zucchine tagliatele a rondelle con l’aiuto della mandolina.
Ponete sul fuoco una padella con abbondante olio e non appena arriva a temperatura iniziate a friggere poche per volta. Quando avranno raggiunto un bel colore dorato scolate e sistemate sulla carta assorbente.
Salate e distribuite delle foglie di basilico.

preparazione zucchine fritte per pasta alla nerano
Successivamente portate ad ebollizione l’acqua, salate e calate la pasta. Nel frattempo fate scaldare i 4 cucchiai di olio con lo spicchio di aglio e non appena si colora eliminatelo. Aggiungete le zucchine ed un mestolo di acqua. Scolate la pasta e versate nelle zucchine, aggiungete un altro mestolo di acqua e completate la cottura degli spaghetti.

mantecatura spaghetti alla nerano

Quindi spegnete il fuoco e mantecate con il provolone o il misto di formaggi. Impiattate e distribuite sulla superficie altre zucchine fritte.
pasta alla nerano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.