Riso con cipolla e ‘nduja

Il riso con cipolla e ‘nduja è un piatto semplicissimo che si prepara in pochissimo tempo e molto molto buono. Mentre portate ad ebollizione l’acqua per cuocere il riso preparate la cipolla e poi assemblate il tutto.

La ‘nduja è un salume calabrese dalle origini umili. Ormai conosciutissimo. Piccante e dopo il primo assaggio vi sorprenderà.

Dalla consistenza morbida e cremosa e dal colore rosso acceso dovuto alla presenza del peperoncino piccante o paprica. Può essere gustato spalmato su del pane, ma si presta a tantissime preparazioni.

Riso con cipolla e 'nduja

Ingredienti per due persone
140/150 g di riso carnaroli
1 cipolla rossa di Tropea
4 cucchiai di olio
50/60 g di parmigiano grattugiato
50 g di ‘nduja o comunque dipende dai propri gusti.

Pulite la cipolla e dopo averla lavata affettatela in modo sottile. Prendete un tegamino ed unite l’olio insieme alla cipolla. Fate rosolare dolcemente e poi salate.
Nel frattempo portate al ebollizione l’acqua del riso e non appena bolle salate l’acqua e calate il riso.
cipolla di tropea rosolata

Qualche minuto prima della cottura del riso scolatelo, ma non del tutto e rimettete sul fuoco per completare la cottura.
Aggiungete la ‘nduja e lasciar sciogliere bene. Infine mantecare con il parmigiano e poi aggiungere la cipolla.

preparazione Riso con cipolla e 'nduja

Servire ben caldo il riso con la cipolla e ‘nduja e se di vostro gradimento aggiungere altra ‘nduja a pezzetti.
Riso con cipolla e 'nduja

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.