Ostriche gratinate secondo raffinato

Le ostriche gratinate sono un secondo raffinato. Se volete sorprendere i vostri ospiti sono certa che con questo piatto lo farete.
In genere le ostriche vengono mangiate crude insieme al succo del limone, ma non è raro trovare ricette con le ostriche cotte.
Sicuramente per cucinare questo mollusco servono pochi ingredienti.

La ricetta di oggi è di Vittoria e si tratta di una versione semplice e veloce da preparare.

Per il buon successo del piatto basterà acquistare molluschi freschi e di ottima qualità.

Si prepara una panatura con pangrattato, prezzemolo fresco e limone e cuocere in forno per circa otto/dieci minuti. Se volete rendere questo piatto ancor più gustoso vi consiglio di aggiungere nel condimento qualche cucchiaio di formaggio.

Ostriche gratinate secondo raffinato

4 ostriche
2 cucchiai di pangrattato
2 cucchiaio di pane raffermo
mezzo spicchio di aglio
pepe nero
sale q.b.
un mazzetto di prezzemolo
mezzo bicchiere di vino bianco
mezzo limone
olio extravergine d’oliva

» Read more

Ravioli dolci di Natale con mele e cannella

Ravioli dolci di Natale con mele e cannella, i dolci di Natale.

Le mele di montagna, saporite, piccole e imperfette, più le guardavo e più mi stuzzicava prepararle con la cannella. Profumi e sapori natalizi abbinati al rum, al vermouth, agli agrumi, al miele, all’uva sultanina, al cioccolato fondente al cacao e alla frutta secca.

A modo mio ne è uscito un Raviolo dolce delle feste.

Ravioli dolci di Natale con mele e cannella

Ingredienti impasto:

600 gr di Farina 00
2 Uova
200 ml di Vermouth
100 ml di Olio extra vergine di Oliva
100 gr di Zucchero
sale un pizzico.

Per il ripieno:

3 Mele (essendo piccole il peso totale era di circa 400 gr)
100 gr circa di Mandorle
60 gr circa di Noci
50 gr di Cioccolato Fondente
4-5 cucchiai di Miele di agrumi
2 cucchiai di Uva sultanina
4-5 cucchiai di Rum
2 cucchiai di Cannella in polvere
2 cucchiai di Cacao amaro
Buccia grattugiata di 2 Arance Bio
mezza fiala di Vaniglia.

Per la superfice:
Zucchero di canna
Acqua.

» Read more

Ciambella semplice profumata alla vaniglia

La ciambella semplice alla vaniglia è uno di quei dolci ideali per iniziare la giornata. Pochi sono gli ingredienti. Il profumo di vaniglia inebrierà la vostra casa e non vedrete l’ora di assaggiarne una fetta.

Io amo i dolci semplici: le ciambelle e crostate in particolar modo.

Se poi volete rendere questa ciambella golosa potete cospargere la fetta con della nutella o anche della crema….ma è buonissima anche con il semplice zucchero vanigliato.

A voi la ricetta e buongiorno a tutti.

Ciambella semplice alla vaniglia

Ingredienti

4 uova intere
300 g fi farina per dolci
180 g di zucchero semolato
100 ml di latte intero
100 ml di olio si semi di girasole
mezza bacca di vaniglia o 1 cucchiaio di estratto
1 bustina di lievito bertolini
1 pizzico di sale

inoltre
granella di zucchero
zucchero vanigliato

» Read more

Cannaricoli al vermuth e cannella

I cannaricoli al vermuth e cannella, sono dei dolcetti fritti che vengono preparati nel periodo di Natale. Gli ingredienti sono come quelli dei crustulie precisamente: farina, olio, vermuth e la cannella. Una volta fritti vengono passati nello zucchero semolato oppure di prepara uno sciroppo con il liquore strega, acqua e zucchero. Vi ho incuriosito? Allora non vi resta che leggere la ricetta.

Cannaricoli al vermuth e cannella

500 g di farina per dolci
1 bustina
2 uova
125 ml di olio
125 ml vermuth
cannella

per lo sciroppo
mezza tazza di strega
mezza tazza di acqua
1, 5 tazza di zucchero
inoltre zucchero vanigliato q.b.

» Read more

« Older EntriesRecent Entries »