Torta di zucca e mandorle morbidissima

La torta di zucca e mandorle è una torta sofficissima che in questo periodo non dovrebbe mancare in dispensa. I tre ingredienti principali sono la zucca, le mandorle e la buccia grattugiata dell’arancia che rendono questo dolce profumato. Perfetta per concludere un pasto, ma anche buona per colazione o merenda. Scopri come fare la torta di zucca e mandorle con la mia ricetta.

Torta di zucca e mandorle morbidissima

Ingredienti per una tortiera di 24-26 cm

4 uova intere a temperatura ambiente
100 g di farina di mandorle
320 g di farina 00
220 g di zucchero semolato
1 cucchiaino di vaniglia 
320 g di zucca
120 ml di olio di semi di girasole
la buccia grattugiata di un’arancia biologica
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Lavate ed asciugate la zucca. Tagliate a tocchetti e poi tritatela in un mixer fino a ridurla in polpa. Se dovesse risultare acquosa filtratela con un colino.
Rompete le uova nella ciotola dello sbattitore ed iniziate a lavorare per un minuto, poi aggiungete lo zucchero e montate fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite l’olio di semi e continuate a lavorare diminuendo la velocità. Aggiungete anche il pizzico di sale, la buccia dell’arancia e la vaniglia. Quindi aggiungete al composto di uova la zucca ed amalgamate bene.fasi di preparazione torta di zucca

In una ciotola setacciate la farina, la farina di mandorle ed il lievito e poi unitela al composto e mescolate per amalgamare bene gli ingredienti. Versate il composto nella tortiera foderata di carta forno oppure ben imburrata  ed infarinata.

torta di zucca in forno

Cuocete in forno preriscaldato e statico a 170°per circa 45-50 minuti. Prima di togliere dal forno controllate la cottura facendo la prova stecchino. Trascorso il tempo di cottura, estraete la torta alla zucca e mandorle, fate raffreddare e cospargete di zucchero a velo. Fate riposare la torta per qualche ora e poi servite.

Torta di zucca e mandorle morbidissima 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.