Damine olandesi

DSC_2471-1.JPG

Ricetta presa dalla grande Encicplopedia Curcio.

400 g burro
550 g farina
40 g cacao amaro
200 g zucchero
una presa di sale
un albume
burro per ungere

 

Lavorate il burro con lo zucchero e il pizzico di sale. Setacciatevi sopra la farina e lavorare fino a quando sarà tutto amalgamato. Dividete in due parti la pasta e a una incorporate il cacao. Lasciate riposare i due impasti per qualche ora in frigorifero. Da ogni panetto ricavate una sfoglia alta 1 cm, larga 9 e lunga 26. Una cosa molto importante è che le due sfoglie abbiano la stessa consitenza. Con l’aiuto di un coltello e righello tagliate delle strisce larghe un centimetro.
A questo punto alternate tre strisce di un colore con tre di un altro colore, in modo da formare una “scacchiera”. Attaccate le strisce con l’albume. Poi spianate gli avanzi di pasta chiara e scura, in altre due sfoglie non più alte di 2-3 mm. (lunghezza 26 cm, larghezza 16 c.), spennellatele di albume e avvolgetevi dentro le strisce precedentemente preparate.

fate riposare in frigo per circa mezz’ora. Quindi tagliate i rotoli a fette dello spessore di mezzo centimetro e disponetele su una teglia unta, lasciando spazio tra l’una e l’altra. Cuocere a 180° per circa 12-14 minuti.

Foto presa dell’enciclopedia. Ricetta eseguita, ma non ho foto.

DSC_2470.JPG

3 comments

  1. dario ha detto:

    ti sono venute benissimo!!!!!!
    complimenti Francesca!!!
    ciaooo

  2. Maria Rosaria De Luca ha detto:

    Ciao scusami ma mi sono imbattuta nell’enciclopedia Curcio e ho trovato la tua foto delle damine olandesi.
    Strano però non credi? Ma bastava scrivere la fonte e facevi più bella figura, non credi?
    Saluti

  3. Buongiorno Maria Rosaria, semplicemente una svista. Se vai nella funzione cerca e scrivi enciclopedia Curcio vedi le altre ricette. In genere cito sempre la fonte. Ma lo sai quanti altri non citano me? Comunque grazie per l appunto e provvedo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.