Candele con spinaci al forno

DSC03889

500 gr. di pasta tipo candele
350/400 gr. spinaci (i miei erano surgelati)
1 spicchio d’aglio
1 peperoncino
olio q.b.
1/2 l besciamella
150 gr. parmigiano grattugiato
Scamorza o mozzarelle
sugo semplice

In una padella scaldare l’olio e rosolare lo spicchio d’aglio e il peperoncino. Unire gli spinaci surgelati, salare e far cuocere per circa 15 minuti.
Aggiungere un mestolo di besciamella e qualche cucchiaio di parmigiano e amalagamare per bene.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolare piuttosto al dente.
Condire con metà parmigiano, 3-4 mestoli di sugo e qualche cucchiaio di besciamella.
Nappare una teglia con un mestolo di sugo, una spolverata di parmigiano e qualche cucchiaio di besciamella.

Disporre nella teglia metà pasta e sistemare gli spinaci e la scamorza. Aggiungere qualche cucchiaio di besciamella, sugo, parmigiano e la rimanente pasta. Completare con sugo, parmigiano e besciamella.
Cuocere a 220° per circa 15/20 minuti.

 

17 comments

  1. manu e silvia ha detto:

    Ciao! è un formato di pasta che non utilizziamo solitamente! certo..davvero invitante con questo condimento: ricco e dai sapori davvero unici!! e poi..bello filante!
    Un bacione

  2. federica ha detto:

    ciao!!che invitanti!!complimenti!!! buona settimana!

  3. simona da san giovanni in fiore ha detto:

    buono! deve essere proprio buono!

  4. Mapi ha detto:

    guardaci!!! tutte pronte a spiare la tua nuova ricetta!! =) sicuramente da provare..magari anche in una versione un pò più light senza scamorza o senza besciamella!

  5. Francesca ha detto:

    Mapi, magari non mettere la scamorza ma la besciamella devi metterla assolutamente…troppo buona!

  6. Mapi ha detto:

    Ok =) seguo il tuo consiglio…a Fra…ricordi ieri il pranzo “improvviso” con i miei? poi per curiosità volevo vedere la tua ricetta del tortino con patate e zucchine,ma..sarò non vedente, ma non l’ho trovata!

  7. dauly ha detto:

    la pasta al forno è sempre buona e invitante!! pure questa non scherza!!!

  8. dario ha detto:

    una bella ricetta gustosa ed invitante!!!
    complimenti!!!
    ciaooo

  9. mariluna ha detto:

    Ecco che mi annoto questa bella ricetta per i mie figli e..non solo cara Franci 🙂
    nuova header? molto scic!

  10. ciao! come mai questa grafica è cosi’? l’effetto del menu è scomparso????

  11. Cannelle ha detto:

    Eccomi ad augurarti la buonanotte:-)

    Mammamia!!!Quella gratinatura è così invitante….
    Ciao cara, un abbraccio

  12. Ely ha detto:

    golosissima questa pasta! che buona! baci Ely

  13. CoCò ha detto:

    Ma sai che ho mezzo pacco di candele ferme lì da un poco, questa ricetta fa venire appetito
    parteci alla mia raccolta? http://www.saleepepequantobasta.com/2010/02/il-gusto-in-un-cucchiaioper-festeggiare.html

    Ti aspetto sai!

  14. FRANCESCA ha detto:

    E’ PROPRIO INVITANTE, AVEVO GIUSTO BISOGNO DI UN CONSIGLIO X DOMENICA CHE HO OSPITI
    POI TI SAPRO’ DIRE.
    CIAO FRANCY

  15. thea ha detto:

    Ma le candele credevo fossero quelle di cera!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.