Amaretti

Preparare gli amaretti in casa è davvero semplice, bastano pochi ingredienti come: mandorle, albumi e zucchero. Una volta preparati potrete utilizzarli anche per la realizzione di molti dolci.

amaretti

175 gr. mandorle tritate finemente
100 gr. zucchero
1 albume montato a neve
1 pizzico di sale
zucchero a velo q.b.
4/5 mandorle amare

Tritate le mandorle e lo zucchero fino ad ottenere una farina fine.

Aggiungere delicatamente l’albume montato a neve insieme al pizzico di sale.

Con l’aiuto della mani inumidite formate tante palline

Disponetele sulla placca coperta di carta forno e cuocete a 180° per 20 minuti.

Ecco i vostri amaretti con cui potrete preparate anche tantissimi  dolci.

amaretti

 

26 comments

  1. caravaggio ha detto:

    che buoni,sarebbe da farli e sgranocchiarli davanti ad un bel film buona domenica

  2. panettona ha detto:

    ma lo sai che adoro gli amaretti???
    grazie per la ricetta e buona giornata!!!
    bravissima come sempre 😉

  3. missk ha detto:

    Gli amaretti,non li adoro,però ogni tanto sono quello che ci vuole..sai dove mi piacciono?grattuggiati sulla pasta con la zucca..

  4. Francesca ha detto:

    Missk: che particolare questa cosa…

  5. anche da noi gli amaretti si fanno spesso…sono buoni in molti dolci soprattutto di mele! baci

  6. nino ha detto:

    Fran,
    ne prendo un paio, devo fare
    i ravioli di zucca.
    Bacio
    Nino

  7. Francesca ha detto:

    Nino: fai i ravioli che io ho ancora una grossa zucca da consumare…

  8. Cannelle ha detto:

    Buooooni! Ne prendo qualcuno anch’io!!!!
    Bacioni e buona domenica:-)

  9. Pastry ha detto:

    Ciao… grazie di cuore… sei stata davvero gentile!! E sei davvero molto brava anche tu: sono nuova di questi lidi e mi ha fatto piacere scoprire, per la prima volta, un angolo così gustoso!

    Buon proseguimento… ^_^
    Ele

  10. gunther ha detto:

    hai fatto addirittura gli amaretti che brava!

  11. salsadisapa ha detto:

    accidenti… sono perfetti!

  12. marco ha detto:

    tutti i giorni passo e ti controllo…. ho mangiato un mese fa gli amaretti a fiuggi mHHHH però poveri denti!!! troppo zucchero ma boni assai

  13. Francesca ha detto:

    Marco: sono felicissima del tuo controllo quotidiano…anch’io passo da te tutti i giorni anche se non commento!!!

  14. CoCò ha detto:

    Le tue preparazioni salate mi piacciono ma i dolci cara sono meravigliosi, anche gli amaretti mi prepari? ma guarda che meraviglia!

  15. Francesca ha detto:

    Cocò: grazie ma le tue preparazioni non sono da meno!!!un bacione!

  16. Annamaria ha detto:

    Francy…ho tutti gli ingredienti…chissà….vediamo domani come si mette:-) un bacio
    Annamaria

  17. rosalbaf ha detto:

    ho fatto anchio gli amaretti qualche giorno fa.
    Come sono i tuoi morbidi o croccanti ?

  18. Francesca ha detto:

    Croccanti…mi piacerebbe avere una ricetta di quelli morbidi!

  19. giuseppyna ha detto:

    mmmmgli amaretti , provero’ a farli mi piacciono da morire : la linea bho non la guardo eheheh

  20. luana ha detto:

    ciao sono una patita di dolci spero di riuscire a farli buoni un grande bacio

  21. badia ha detto:

    complimenti.

  22. lmg61 ha detto:

    Complimenti per le tue ricette, sono molto golose,vorrei proporti uno scambio link, fammi sapere anche con mail, ciao.

  23. dora ha detto:

    ciao volevo chiederti se avevi la ricetta dei ricciarelli ,ne ho trovate tante sui vari blog ma ne volevo una consigliata da te grazie in anticipo

  24. dora ha detto:

    scusa li ho appena trovati girando sul tuo blog ciao geniaccio comunque x conoscerci meglio io sono pugliese della provincia di taranto ciao

  25. francesca ha detto:

    ciao…il 27 dicembre mi sposo…vorrei preparare qualche dolcetto.qualche torta e qualcos altro qualche giorno prima se mi aiutate non sono grande esperta…la mia email è taylor7110@yahoo.it…grazie a tutte quelle persone che mi aiuteranno……………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.