Tag Archive for piatti per buffet

Raggio di sole ricotta e spinaci e salame

Raggio di sole ricotta e spinaci e salame. Ricordate la canzone di Jovanotti “Un raggio di sole”???Questa pizza mi riporta a quella canzone…
La ricetta di oggi è una pizza rustica preparata con la pasta sfoglia e può essere farcita in svariati modi…Oggi Fabiana, ci propone la versione con ricotta e spinaci e 

Raggio di sole ricotta e spinaci e salame

 

Ricetta di Fabiana

2 rotoli di pasta sfoglia
300 g ricotta
400 g spinaci surgelati
1 rosso d’uovo
8 cucchiai di parmigiano
4 cucchiai di pangrattato
sale q.b.

 

In una pentola mettete poca acqua e portate ad ebollizione. Unite gli spinaci, salate e fate cuocere per 5-7 minuti. Scolate gli spinaci e mettete in uno scolapasta. Una volta freddi strizzateli e frullateli leggermente.
In una ciotola amalgamate la ricotta con il tuorlo d’uovo, un pizzico di sale, quattro cucchiai di parmigiano e poi unite gli spinaci.
Unite al pangrattato il rimanente parmigiano.
Srotolate il primo rotolo di pasta sfoglia e distribuite metà composto di pangrattato e parmigiano e poi gli spinaci come nella foto. Distribuite uniformemente il rimante pane sugli spinaci.

 

Coprite con l’altro rotolo di sfoglia e sigillate i bordi aiutandovi con un pochino di acqua. Prendete una ciotolina (come da foto) e delineate il centro bucherellando con i rebbi di una forchetta.

 Tagliate tante striscioline e poi girate da sotto verso sopra in modo da formare dei raggi.

Raggio di sole ricotta e spinaci e salame

Volendo potete spennellare la superficie con un tuorlo d’uovo e poi cuocere a 180-200° per circa 20 minuti.
Questa pizza si presta a qualsiasi tipo di ripieno qui sotto vedete anche la versione con salumi e formaggi.

Raggio di sole ricotta e spinaci e salame

Melanzane ripiene di riso al microonde

melanzane ripiene di riso.jpg

La ricetta di oggi è stata eseguita da Vincenzo ma è di Aurora. Tempo fa vi ho presentato le “barchette al riso“. Per la presenza dei tanti ingredienti può essere considerato un piatto unico. Volendo si può sostituire la carne simmenthal con la carne tritata ripassata in padella con un filo d’olio.

4/6 melanzane viola
100 gr. di riso
pomodorini maturi (circa 10)
2 lattine di carne simmental o montana
1 mozzarella
100 gr grana grattugiato o pecorino
pepe nero
origano
basilico fresco
sale q.b.
olio q.b.

Lessate il riso in acqua bollente oppure seguendo questo link.
Lavate le melanzane, tagliate a metà e togliete la parte bianca. Salate sia la polpa che le bucce delle melanzane e cuocete nella vaporiera nell’apposita vaschetta (in dotazione al microonde ) con l’aggiunta di 100 ml. di acqua.Lessate programmando il tasto “stream” per 8 minuti + 2 minuti di riposo a fine cottura.

melanzane al riso.jpg

Una volta trascorso il tempo schiacciate la polpa con l’aiuto di una forchetta  e aggiungete  al riso lessato. In una ciotolina condite i pomodorini con sale, origano, olio e basilico fresco.
Unite al riso la carne in scatola sbriciolata, la mozzarella  a pezzetti, pepe nero e metà pomodori conditi. Amalgamate gli ingredienti.

preparazione melanzane.jpg

In una pirofila sistemate un filo di olio e riempite  i gusci della melanzane con il riso. Adagiate nella pirolfila e completate con il pomodoro rimasto e una spolverata di grana e pepe nero.

melanzane ripiene.jpg

Cuocere al microonde per 15 minuti  + grill alla massima potenza.

melanzane ripiene al riso.jpg