Crema alla vaniglia

crema

450 ml di latte
200 ml di panna liquida
100 gr. di zucchero
1 bastoncino di vaniglia
3 uova
35 gr. di maizena

Versate 400 ml di latte e 150 ml di panna in una casseruola, aggiungete il bastoncino aperto di vaniglia, lo zucchero e portate ad ebollizione.

uova e latte
In una ciotola, sbattete le uova con la maizena, unite il latte e la panna restanti e mescolate in continuazione con un cucchiaio di legno
Riportate la crema ad ebollizione continuando a mescolare, poi toglietela da fuoco e lasciatela intiepidire.
crema

29 comments

  1. denillaha detto:

    mmmm… che buona! Panna al posto del burro? Fantastico! Ma il bastoncino di vaniglia lo metto nel pentolino incidendolo al centro o devo polverizzare le bacche nel composto di latte e panna? …Grazie ; P

  2. rosaha detto:

    che bella e scommetto pure buona questa crema alla vaniglia.ne assaggerei volentieri un cucchiano stamattina…buona giornata Francy.Saluti da Scarlett

  3. marifra79ha detto:

    Deliziosa…prima o poi dovrò farla anch’io!!!!!
    Un abbraccio e buona giornata!!!!!

  4. lennyha detto:

    Una golosità buona da sola, ma sublime nelle torte, bignè e quant’altro :))

  5. Francescaha detto:

    Denilla: il bastoncino lo incidi e lo metti nel latte fino all’ebollizione…poi lo togli, ok?

  6. Cuochellaha detto:

    deve essere bella ricca questa crema vista l’aggiunta della panna..non ci avevo mai pensato, o almeno, ci avevo pensato ma temevo potesse scomporsi col calore..e invece mi sembra bella liscia e cremosa..e poi è un ottimo dessert dell’ultimo momento..magari servito con le pesche sciroppate :-p–

  7. maryha detto:

    crema fantastica , l’aggiunta della panna rende la crema ancora piu buona e ricca.

  8. Yleniaha detto:

    Mi piace quest’idea della crema fatta in questo modo…e poi la vaniglia io l’adoro…soprattutto quella VERA
    Bacioni Francesca!

  9. simona da san giovanni in fioreha detto:

    Ummmh buonissima io la mangerei da sola!

  10. Saccoha detto:

    Ciao, perdonami per l’off topic. Sono Sacco, creatore e gestore di “Ricette Blog”. Mi farebbe molto piacere se accettassi la mia proposta di scambio link, fammi sapere. 😉

    Blogroll di “Ricette Blog”

  11. Cuochellaha detto:

    franceschina ho un premio per te sul mio blog 🙂
    per ritirarlo devi firmare la bolla e pagare un acconto di soli €280… :p
    me vabbè..per te posso fare un’eccezione…a gratiss!

  12. marilunaha detto:

    Un saluto affettuoso veloce, il lavoro sta prendendo troppo tempo e poco ne ho per fare le mie cose preferite…ma ti penso!!!
    Un’abbraccio ed un cucchiaio di questa crema lo prendo volentieri…mi tira su’ 🙂

  13. eppifemiliha detto:

    naaaaaaaaa!! Non puoi postare roba così quando io sto a dieta!!
    scorrettaaaa!!!

  14. lauraha detto:

    ciao francesca come al solito mi lasci senza parole..ti chiedo una cosa, sto guardando un po’ tutte le tue ricette e ho visto quella della zuppa inglese (scusa se lo dico ma ho trovato veramente insignificanti tutte quelle puntualizzazioni che ti hanno fatto sul nome della ricetta..va beh..), nella ricetta parla di 1 lt di crema..posso usare questa (crema alla vaniglia) ??? ciao mitica franci!!

  15. Francescaha detto:

    Laura: grazie davvero per i complimenti…per le puntualizzazioni ti rispondo: La vita è bella perchè varia…ahahahaha
    senti puoi usare questa crema senza ombra di dubbio l’unica cosa ti consiglio di lasciarla abbastanza fluida…con la crema morbida è una vera goduria…se la fai devi farmi sapere.Altra cosa, se la lasci riposare per parecchie ore sarà ancor più buona.Continua a seguirmi.
    Un bacione…

  16. lauraha detto:

    sei troppo forte!! anche nella velocita’ di risposta!! ma la “crema morbida” la trovo in qualche ricetta?? Ieri ho fatto la crostata alla crema di limone (si vede che mi piace la crema….??) un successone, veramente ottima, ma tanto non avevo dubbi…

  17. Francescaha detto:

    Laura: io in genere per la crema per la zuppa inglese la faccio così:
    8 tuorli, 9/10 cucchiai di zucchero, 6 cucchiai rasi di farina e 1 l. di latte.
    sbatti leggermente le uova con lo zucchero, unisci la farina e poi se vuoi puoi usare anche il metodo di questa crema…cioè metti a bollire il latte e lo unisci al composto di uova…oppure aggiungi man mano il latte alle uova e poi lasci addensare a fiamma bassa lasciandola morbida—la crema filtra per bene nei pavesivi…è una goduria.
    La zuppa inglese è il dolce preferito dei miei familiari.

  18. armandaha detto:

    Cara Francesca ,

    ma che BUONA!!!!!!!grazie

    ciao army 🙂

  19. Francescaha detto:

    Armanda: ciaooooooooooooooooo

  20. lauraha detto:

    fatta la tua zuppa inglese!!! molto molto molto buona e delicata, “slurpata” in un attimo!!
    baci

  21. Francescaha detto:

    laura: ti pensavo….non leggendo commenti pensavo fosse andata male ahahahaha

  22. Elenaha detto:

    Cia Fra…un consiglio dalla mia zietta…devo farcire una frolla per una crostata di frutta fresca con crema pasticcera…tu mi consigli di usare questa crema oppure una delle tue altre creme pasticcere??..grazie!..un bacione

  23. Francescaha detto:

    Elena: questa va benissimo….

  24. Elenaha detto:

    Fra scusa un’altra domanda; posso usare 1 fialetta di vaniglia o è indispensabile il bacello?..e poi nn mandarmi..ecco! ma ti chiedo un’altra cosa..la frumina e la maizena sono la stessa cosa?..possono essere usate allo stesso modo?..grazie Zietta!

  25. Elenaha detto:

    Zietta sono ancora io!…stamattina ho fatto questa delizia per farcire la mia pasta frolla e formare la mia bella crostata di frutta fresca…e poi siccome mi è avanzata un po’di crema l’ho usata così: ho spalmato di nutella dei biscotti all’interno, ho messo un bello strato di crema e li ho accoppiati…poi li ho passati nel cocco gratuggiato…che bontààààààà!!!!……

  26. Elenaha detto:

    Fra…scusa la tua nipotina rompe!…senti allora per la chantilly uso questa crema che è ottima e aggiungo la panna da montare.Però devo fare il doppio di questa crema raddoppiando tutte le dosi…quindi per fare la chantilly quanti pacchetti di panna da montare da 200 ml devo usare?..grazie e scusa ancora!

  27. rosariaha detto:

    ciao francesca, sono curiosa di sapere perché la crema pasticcera fatta dai pasticcieri é molto più chiara di quella fatta in casa????

  28. rosyha detto:

    ciao mi sfugge una cosa. quando deve mischiare i 400ml di latte e 150 di panna scaldati con le uova, la maizena e i l restante latte e panna?

  29. Francescaha detto:

    scaldi il latte e gran parte della panna….poi aggiungi le uova come da descizione e poni la pentola sul fuoco…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.