Bocconcini di pollo al limone

I bocconcini di pollo al limone sono un secondo semplice, facile e veloce. Si preparano davvero in pochissimi minuti e si porta in tavola un secondo appetitoso. Idea se arrivano all’improvviso degli ospiti e non sappiamo cosa preparare. Si possono preparare anche un pochino in anticipo e poi scaldarli con l’aggiunta di un goccino di acqua.

La farina ed il succo di limone creeranno una cremina degna di una buona scarpetta.

Da In cucina con Benedetta con qualche piccola modifica.

Bocconcini di pollo al limone

Ingredienti:

600 g di petto di pollo
130 g di farina
1 scalogno
succo e scorza di 1 limone biologico
1 bicchiere di acqua
olio extravergine d’oliva
sale e pepe nero q.b.
prezzemolo fresco

Per prima cosa prendete il petto di pollo e ricavate dei cubetti. Mettete in una ciotola quindi unite la farina ed infarinate bene i bocconcini.

In una padella antiaderente versate un bel giro di olio e tritate a pezzetti piccoli lo scalogno. Aggiungete la scorza del limone grattugiata e lasciate imbiondire a fiamma media per qualche minuto.

A questo punto unite i tocchetti di pollo infarinati (avendo cura di togliere la farina in eccesso) e lasciate cuocere per qualche minuto, girandoli con una cucchiaia di legno avendo cura di farli rosolare da tutti i lati.

Quando risulteranno dorati leggermente aggiungete il sale ed un pizzico di pepe nero, quindi il succo del limone e l’acqua.

Bocconcini di pollo al limone

Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa dieci minuti o comunque fino a quando i bocconcini risulternno morbidi, quindi eventualemnte aggiungete ancora acqua. Poco prima di spegnere aggiungete una manciata di prezzemolo fresco tritato.

Provate anche QUESTI bocconcini con peperoni.

Seguitemi anche sulla mie pagine di:

Instagram

Pinterest

facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.