caramelle noci e ricotta

Caramelle noci e ricotta fatte in casa condite con burro fuso e parmigiano. Un primo dal condimento semplice per esaltare il ripieno. Ottimo da preparare quando si vuol fare bella figura con i propri ospiti. Se volete anticiparvi il lavoro potete prepararle quale giorno primo e congelare. Così al momento di cuocerle le tirate fuori dal freezer e farete un figurone.
Buona preparazione a tutti.
caramelle noci e ricotta
Per la pasta

500 g farina
5 uova intere

per il ripieno
500 gr. ricotta
70 gr. noci
noce moscata,
130 gr. parmigiano

Sulla spianatoia sistemate la farina a fontana ed aggiungete le uova.
Amalgamate bene gli ingredienti, formate un panetto e lasciate riposare per almeno 30 minuti.

ricotta e parmigiano

Per il ripieno: tritate finemente le noci ed aggiungetele alla ricotta ed agli atri ingredienti. Lavorate bene e lasciate riposare per un 30 minuti.

Riprendete l’impasto e tagliate in tanti piccoli panetti. Fate riposare per almeno dieci minuti.

Stendete la pasta, (io mi sono avvalsa di nonna papera) e ricavate dei rettangolini. Sistemate su ognuno un cucchiaino di composto di ricotta. Con l’aiuto di un pennellino da cucina bagnate tutti i lati (per far aderire bene la pasta) e formate la caramella

Lessate le caramelle noci e ricotta in abbondante acqua salata e condite con burro fuso, pepe nero e parmigiano…

eccoli

caramelle noci e ricotta

interno caramelle di ricotta

35 comments

  1. tuorlorame ha detto:

    Bellissimo primo. Ciao e buonagiornata da tuorlo

  2. tuorlorame ha detto:

    dacci le spiegazioni sul condimento

  3. aracoco ha detto:

    Se guardi bene c’è scritto…le ho condite con burro fuso, parmigiano e pepe nero…veramente ottime!

  4. caravaggio ha detto:

    che bonta! buon inizio di settimana

  5. aracoco ha detto:

    Ciaooooooooooooooooo, hai visto che buone????

  6. tuorlorame ha detto:

    si me ne sono accorta su gibon scusa!!! Ciao

  7. aracoco ha detto:

    ciaooooooo e buona giornata

  8. *°*anna*°* ha detto:

    Fantastiche, e poi si presentano benissimo!! Bell’idea!

  9. salsadisapa ha detto:

    che buone!!!!!!!!!!!!!

  10. Aiuolik ha detto:

    Simpatica idea quella di realizzare le caramelle, di sicuro effetto!

    Ciao,
    Aiuolik

  11. CoCò ha detto:

    Le paste ripiene mi fanno impazzire questa la vedrei pure bene con una crema di parmigiano se vuoi la ricetta te la do

  12. Cannelle ha detto:

    ricotta, noci… stai superando te stessa…Kiss

  13. aracoco ha detto:

    Grazie Cocò passami pure la ricetta…

  14. Christian ha detto:

    Ciao ragazzi, l’aspetto è delizioso, complimenti 😉

  15. Anna ha detto:

    Che delizia queste caramelle, davvero belle complimenti… Baci Anna

  16. mamma3 ha detto:

    Sono bellissime, confezionate a regola d’arte!! Elga

  17. sara ha detto:

    quante caramelle risultano alla fine?si può tirare anche a mano e quanto spessa

  18. aracoco ha detto:

    Sinceramente non le ho contate…diciamo che ci possono mangiare un sei/sette persone, poi dipende dalla fame!!

  19. Silvana ha detto:

    Fantastiche caramelle! ma “Nonna Papera” ..sarebbe per caso il pastamatik?

  20. Francesca ha detto:

    Silvana: la macchinetta che tira le sfoglie

  21. valeria ha detto:

    ciao Fra, mi piace questo formato di pasta perche’ e’ insolito.. a casa mia non mangiano la ricotta.. c’e’ un’alternativa al ripieno? grazie per i buoni consigli..

  22. Francesca ha detto:

    Valeria: potresti provare con della robiola…però non sò ho paura che si possa sciogliere troppo, magari dovresti metetre qualcosa per tenere bene l’impasto…altrimento prova ripiene di mascarpone e spinaci

  23. valeria ha detto:

    Fra, sai e’ da due giorni che ho conosciuto questo blog.. non riesco a starti dietro sono troppe le ricette e mi piacerebbe averle tutte.. hai pubblicato anche un libro per caso? ho la stampante rotta.. ma il problema principale e’ che lavoro e non ho molto tempo da dedicare a internet.. baci baci

  24. Francesca ha detto:

    Valeria: purtroppo non ho pubblicato nessun libro anche se siete in tante a chiedermelo…per il momento se guardi in alto a sinistra c’è un pdf dei primi…inizia a scaricare quello!!
    Non ho parole per ringraziarti…Un bacio grande e se hai bisogno di me, chiedi pure!

  25. gabianella ha detto:

    Insomma li ho provati e sono deliziosi,la sfoglia fatta in casa credo,di poter asserire piace a tuuuttiiiii.Francy fai un bel libro,che corriamo ad accaparrarcelo(comprarlo).Continua così….

  26. Francesca ha detto:

    gabianella: ci sto pensando!!!Grazie e un bacio

  27. manuela ha detto:

    bravissima molto invitanti domenica li vorrei fare ma li posso condire con della besciamella?grazie

  28. Melekkia ha detto:

    ehi ciao Fra io sono un’allieva dell’alberghiero di polignano a mare (BA) e dal tuo blog vedo ke hai una bella passione della cucina^^complimenti cmq:]
    consiglierò a mia mamma questo stupendo piatto^^

    baciotti Melekkia (nome vero Francesca!:] )

  29. veggirl ha detto:

    ciao, volevo chiederti quanto tempo devono cuocere..
    le butto in acqua e dopo quanto posso levarle?
    scusa la domanda banale ma non vorrei cuocerle troppo o troppo poco 🙂

  30. Francesca ha detto:

    Veggirl: dipende dai gusti…io amo la pasta piuttosto al dente…

  31. veggirl ha detto:

    si, anche a me piace al dente.. quindi?
    2 minuti?

  32. Giada ha detto:

    ma si possono preparare e poi cogelare secondo voi? Io a volte faccio i ravioli e li congelo, poi li scongelo quando ne ho bisogno.

  33. Francesca ha detto:

    Giada: li puoi congelare su un vassoio, una volta congelati li sistemi nei sacchetti di plastica e li usi al bisogno…

  34. Cybo - Wine bar Roma ha detto:

    Meravigliosa ricetta! Davvero sfiziosa.
    Sì, è possibile congelarli anche se il risultato finale ne difetterà, ovviamente.

    Certo è sempre meglio prepararne in quantità 🙂

  35. Cybo - Wine bar Roma ha detto:

    Meravigliosa ricetta! Davvero sfiziosa.
    Sì, è possibile congelarli anche se il risultato finale ne difetterà, ovviamente.

    Certo è sempre meglio prepararne in quantità 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.