Zucchine all’aceto

Le zucchine all’aceto, sono un contorno sfizioso da servire con qualsiasi tipo di carne. Buonissime anche dentro ad un panino. La preparazione è davvero semplice. In questo periodo che le zucchine abbondano vi consiglio di prepararle e tenerle in frigo, visto che si mantengono per molti giorni

Guarda anche il video

Zucchine all'aceto

1 kg di zucchine
500 ml di acqua
1 bicchiere di aceto
sale q.b.
peperoncino
2 spicchi di aglio
menta fresca
basilico
olio extravergine d’oliva

Lavate e spuntate le zucchine. Dividete a tocchi e poi ricavate delle striscioline.
In una pentola versate l’acqua e non appena prende bollore aggiungete il sale e l’aceto. Fate andare per un minuto e poi unite le zucchine tagliate.

preparazione zucchine all'aceto

Fate cuocete per cinque minuti e poi con l’aiuto di una schiumarola scolate e distribuite su un canovaccio pulito e lasciate raffreddare.
Intanto pulite l’aglio e poi tagliatelo a fettine. Riducete a fettine anche il peperoncino.
Una volta fredde inserite le zucchine in un contenitore e condite con l’olio, il peperoncino, le foglioline di menta ed il basilico spezzato.
Girate per amalgamare bene gli ingredienti e poi riponete in frigo.
Potete gustare le zucchine all’aceto dopo qualche ora, ma sono ancora meglio il giorno dopo.
zucchine all'aceto contorno sfizioso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.