Torta di mandorle e arancia

La torta di mandorle e arancia è l’ennesima versione. Si è capito bene che io amo molto la frutta secca nei dolci.
Bastano davvero pochi ingredienti per ottenere un dolce che si mantiene per giorni e che più o meno è gradito da tutto. Io trito le mandorle in modo grossolano perché mi piace trovare i pezzettini. Se volete potete anche aggiungere una mangiata di gocce di cioccolato, ma è buonissima anche cosi.
Io ho aggiunto solo zucchero a velo ma se gradite nello zucchero potete grattugiare anche dell’arancia e sarà ancora più goduriosa.

Torta di mandorle e arancia

Ingredienti

210 g di mandorle
105+20 g di zucchero semolato
3 uova intere
60 g di farina per dolci Molino Golia
1/2 bustina di lievito per dolci
la buccia di un’arancia

Tritate le mandorle con 20 g di zucchero in modo grossolano.

GUARDA ANCHE IL VIDEO DELLA PREPARAZIONE (CLICCA QUI)

Nella ciotola dello sbattitore inserite le uova ed iniziate a lavorare poi aggiungete lo zucchero e montate fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.

A questo punto unite delicatamente la farina setacciata al lievito, il trito di mandorle e la buccia grattugiata dell’arancia.
Sistemate il composto in una teglia imburrata ed infarinata e cuocete a 180° per circa 25/30 minuti o comunque fino a quando risulterà ben dorata.
preparazione torta di mandorle
Una volta fredda cospargete con lo zucchero a velo e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.