Teglia di patate e zucchine al microonde

La Teglia di patate e zucchine al microonde, può essere servita sia come secondo che contorno. In questa versione sono stati usati i wurstel, ma possono essere sostituiti con dello speck oppure del prosciutto cotto.
Il microonde in genere per la cottura viene utilizzato poco, ma io vi invito a provare questa ricetta ed a consultare la sezione dedicata proprio al microonde.

Ingredienti

5-6 Patate piccole o 3 medie
3 zucchine
2-3 uova
pangrattato + mezzo spicchio di aglio e prezzemolo
1 mozzarella
3 wurstel
prezzemolo fresco
sale q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.

In una ciotola sistemare il pangrattato ed aromatizzare con mezzo spicchio di aglio tritato finemente e un ciuffetto di prezzemolo.
Pelare e lavare le patate. Lavare le zucchine e togliere le estremità.

grattugiata di zucchine e patate

Grattugiare sia le patate che le zucchine. Salare e girare per bene. Unire il prezzemolo fresco tritato, il pane aromatizzato, la mozzarella e wurstel tagliati a pezzetti. Sbattere le uova insieme ad un pizzico di sale, unire al composto di patate e zucchine e amalgamare per bene. Spolverizzare la superficie con il pane aromatizzato.

Cuocere nel microonde con la funzione grill alla max potenza (750w) per circa 20 minuti + 4 minuti con grill o comunque fino alla doratura desiderata. A fine cottura lasciate riposare qualche minuto e poi servite la Teglia di patate e zucchine.

16 comments

  1. rosy ha detto:

    complimenti!!!! le tue ricette sn buonissime. grazie mille

  2. Francesca ha detto:

    Grazie Rosy…

  3. silvia ha detto:

    scusa la domanda… ma questa ricetta, che mi sembra ottima, si può adattare alla cottura in forno normale? grazie mille

  4. Francesca ha detto:

    Silvia, penso proprio di si…anzi verrà una cannonata.

  5. Vincenzo C. ha detto:

    nel microonde è venuta una meraviglia, nel forno tradizionale verrà ancora + buona…provala..

  6. Vincenzo C. ha detto:

    nel microonde è venuta una meraviglia, nel forno tradizionale verrà ancora + buona…provala..

  7. roberta ha detto:

    cara Francesca hai detto a Silvia che si può utilizzare il forno tradizionale, ma quanti minuti occorrono? grazie

  8. Francesca ha detto:

    Roberta, guarda penso un 20 minuti e cmq fino a quando formerà una buona crosticina croccante.

  9. silvia ha detto:

    fatta! quasi…. mi sono accorta di non avere i wusterl e la mozzarella, ho usato pancetta affumicata e scamorza bianca, buonissima, e la prossima volta con la ricetta originale sarà ancora meglio

  10. Vincenzo C. ha detto:

    Brava silvia, con un pò di fantasia si assaggiano abbinamenti e sapori nuovi…oltretutto è abbastanza leggera…

  11. luciana ha detto:

    facile e squisita

  12. annalisa greco ha detto:

    ciao sono un amica di fabiana, complimenti per il tuo sito, fai venire l’acquolina peccato che non so cucinare e ogni secondo chiamo tua sorella per chiedere consigli

  13. Francesca ha detto:

    Ciao Annalisa, sento sempre parlare di te! Per i consigli mia sorella ne sarà sicuramente fiera e felice….da oggi se vuoi qualcuno puoi chiederlo anche a me. Buona giornata.

  14. valentina ha detto:

    Come al solito le tue ricette sono originali e fanno venire l’acquolina in bocca!!!ho intenzione di provarla nel forno tradizionale, potresti dirmi più o meno quanto pangrattato dovrei usare in tutto?non ne ho la più pallida idea e non vorrei ke il composto si indurisse troppo!grazie per la tua sconfinata gentilezza.Continua così, ormai x noi sei un’istituzione!

  15. Francesca ha detto:

    Valentina: mi hai lasciato senza parole: GRAZIE!!!!!
    Pangrattato ne bastano un paio di cucchiai….resto sempre a Vs disposizione.

  16. Vincenzo C. ha detto:

    è vero, Francesca sei Grande è sei un istituzione 🙂 sei unica…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.