Tag Archive for dolci di natale

Giurgiulena o torrone di sesamo

La giurgiulena non è altro che un torrone fatto in casa con i semi di sesamo, zucchero e miele. La preparazione richiede un pò di tempo ma ne vale la pena. E’ tra i dolci che si preparano nel periodo natalizio nel mio Paese.

Giurgiulena o torrone di sesamo

1 kg. di semi di sesamo;

500 gr. di zucchero;
500 gr. di un buon miele;
800 gr. di mandorle anche se io ne metto 1 kg
codette colorate;

» Read more

Gingerbread ricetta di Fausta

I Gingerbread ricetta di Fausta sono biscotti di pan di zenzero che vengono preparati nel periodo di Natale. Dal sapore ricco e speziato questi biscottini si realizzano in tante forme: omini, renne, alberelli, calzette o stelline, slitte tutto ciò che richiama il periodo natalizio.

Preparateli con i vostri bimbi e potrebbero essere anche un idea per decorare l’albero di Natale.

Gingerbread ricetta di Fausta

1 cucchiaino da caffè di cannella in polvere;
1 cucchiaino da caffè di zenzero in polvere;
1/2 cucchiaino da caffè di chiodi di garofano in polvere;
1/4 cucchiaino da caffè di noce moscata in polvere;
1 cucchiaino da caffè di cacao amaro;
100 gr miele;
1 pizzico di sale;
punta di un cucchiaino di bicarbonato;
1/2 bustina di lievito;
100 gr burro;
350 gr farina;
150 gr zucchero;
2 uova + un tuorlo

» Read more

Cannaricoli

Ieri sera rientrando a casa per le strade si sentiva il tipico odore che pervade le strade in questo periodo…l’odore del fritto.

A Natale non c’è una sola famiglia che non si cimenta nella preparazione dei dolcetti tipici: cannaricoli o turdilli, scalilli, vissinelli oltre alla giugiulena o torrone di semi di sesamo.

Mia madre ha sempre tenuto moltissimo alle tradizioni e le ha tramandate anche a noi figlie…

La ricetta di oggi è stata preparata da lei…

La mia mamma per me non è una “mamma”, ma la mia amica, la mia migliore confidente, complice…insomma lei è unica!

» Read more

Pitta ‘mpigliata

La pitta ‘mpigliata – dolce tipico di San Giovanni in Fiore, in origine era una focaccia decorata che veniva offerta durante le feste e i rituali che si celebravano nei templi.

Successivamente divenne un dolce nuziale e ancora oggi alcuni pranzi di matrimonio terminano con la Pitta, anche se ormai è diventato d’uso consumarla durante le feste di Natale.

Legata in particolar modo al territorio di Cosenza e soprattutto la zona di S.Giovanni in Fiore.
Il termine ’mpigliata deriverebbe dalla fase di preparazione del dolce in cui la sua sfoglia è arrotolata e racchiusa in se stessa.

Pitta 'mpigliata

Per la sfoglia:

1 kg. di farina
un bicchiere (da vino) di zucchero
1 bicchiere di acqua
1 bicchiere di olio EVO
1 bicchiere di succo d’arancia
due pizzichi di cannella
2 pizzichi di chiodi garofano
2 uova intere
½ bustina di lievito per dolci
½ bicchiere di liquori assortiti (anice, maraschino, strega, vermouth)

Per il ripieno:

1 kg. di noci
1 kg. una sultanina
½ bicchiere di liquori assortiti (anice, maraschino, strega, vermouth)
un pizzico di cannella
1 pizzico di garofano
1 bicchiere di zucchero
1 bicchiere di succo d’arancia
Olio + zucchero semolato

» Read more

Panettone milanese

La ricetta di questo panettone milanese l’ho presa dalla grande enciclopedia della cucina “Curcio”, che avevo collezionato parecchi anni fa.

panettone milanese

INGREDIENTI:

700 gr manitoba
250 gr zucchero
250 gr burro
40 gr lievito birra
6 tuorli
10 gr sale
200 gr uvetta
40 gr arancia candita
30 gr cedro candito
buccia di un limone grattugiato
acqua tiepida

» Read more

« Older Entries Recent Entries »