Tag Archive for cuscus

Cuscus con fichi e ortaggi

fichi.jpg

300 g di cuscus precotto
2 carote
1 melanzana piccola
3 pomodorini
1 costa di sedano
50 g piattoni
mezzo peperone rosso
2 fichi maturi
2 dl di brodo vegetale (2 carote, sedano, cipolla, patate)
3 cucchiai do olio extravergine d’oliva
sale q.b.

Preparate il brodo con le verdure. Versatelo sul cuscus e lasciate che questo si gonfi. sgranando con una forchetta.

Mondate e lavate attentamente le verdure, poi tagliate la melanzana, la carota e il sedano  a tocchetti  e il peperone a listarelle sottili. Lessate il acqua salata i piattoni.
In una padella antiaderente calda e senza olio saltate la melanzana.
In un altro tegame rosolate con 1 cucchiaio di olio la carota, il sedano e il peprone, poi insaporitevi per qualche minuto i piattoni, la melanzana e i pomodorini. salate e spegnete.
Nel frattempo lavate i fichi, e dopo averli asciugati tagliateli in 4 parti e rosolateli nell’olio rimasto.
Trasferite il cuscus su un piatto da portata, conditelo con il sugo di verdure, completate con i fichi e servite.

cous cous.jpg

Grano duro, fregula e cuscus

cuscussiera_1.jpg

foto presa dal web

Il grano o frumento si distingue in grano duro e grano tenero.
Dalla macinazione del grano tenerosi ottiene la farina per la panificazione, mentre da quella del grano duro si  ricava la semola, ideale per la produzione della pasta.
Deò grano duro si utilizzano inoltre i chicchi. Il grano si può utilizzare sia in chicchi interi che spezzati – che si trattano in cucina come quelli del farro – sia in granelli di semola. In quest’ultima versione, cotto a vapore da vita al cuscus, preparazione di origine  araba ma da sempre presente in Sicilia ed ormai entrata a far parte della gastronomiadi tutta Italia.
Venduto in genre precotto, il cuscus necessitanecessita soltanto di una breve reidratazione in acqua.

Preparazione di base

Mettete la semola in una terrina e irroratela con un poco di acqua salata, bagnate le dita in altra acqua salata e mescolate la semola con un movimento rotatorio.
Quando la semola sarà gonfia, mettete il cuscus nella cuscussiera e fatelo cuocere al vapore sopra acqua o brodo bollente.
Trasferite il cuscus in un largo piatto e sgranatelo con le mani unte di olio.