Pasta e fave

pasta e fave

400 gr. fave (già pulite)

1/2 cipolla

olio q.b.

dado

1 costa di sedano

150 g pasta

 

Far soffriggere leggermente la cipolla nell’olio

 

Unire le fave, il sedano tagliato a pezzetti ed il dado.

olio e cipollafave in bianco
 
far cuocere per dieci minuti dopo unire 1 o 2 bicchierri di acqua (dipende dalle fave)
cottura fave
far cuocere per circa 20/25 minuti, cuocere la pasta e condire…
 
pasta e fave

13 comments

  1. panettona ha detto:

    mamma le fave!!! con la pasta poi …
    ma da voi già si trovano???
    io aspetto con ansia quelle dell’ orto di mia nonna …
    una ricetta tipica contadina della nostra zona è composta da fave cipolla e pancetta ( tutto rigorosamente prodotto in casa)…non vedo l’ora di prepararla…
    a presto!

  2. missk ha detto:

    coincidenze..ho appena mangiato fave e cicorie..le fave le preferisco senza pasta..

  3. manu ha detto:

    Peccato Francy, le fave cotte non le mangio…ma quei 400 gr di fave crude prima di essere utilizzate…mmh…quelle si!!!!Un bacione.

  4. Alessia ha detto:

    buonaa pasta e fave anche la mia mamma la fa sempre così!!! Bravissimi baci Alessia

  5. Francesca ha detto:

    Panettona: si trovano già da parecchio tempo, mio marito l’altro giorno ne ha portato una cassetta grande…
    Missk: buone fave e cicorie.
    Manu: allora tu le mangi con la pancetta…
    Alessia: quindi stessa ricetta…la prossima volta le farò con la paprica.

  6. Cannelle ha detto:

    Io non ho ancora comprato le fave ma lo farò presto. Crude o cotte, sono squisite! Bacioni

  7. Silvana ha detto:

    Ah, le fave fresche a Toronto me le posso solo sognare di questi tempi. Compro sempre quelle congelate provenienti dal Portogallo, per cui devo eliminare la buccia perche`troppo dura. Pero` vi assicuro che il prodotto finale e` ugualmente buono e meno pesante.

  8. Nino ha detto:

    Braa FRANCESCA, dopo le tante preparazioni
    visto in giro di carciofi è arrivato il momento
    delle fave fresche.
    Bacio
    Nino

  9. Annamaria ha detto:

    pasta e fave è una vera delizia…io però quando sono così grandi levo la parte esterna…in quel modo….facendo solo la parte interna restano verdi e si spappolano e si fanno azzeccose azzeccose come me piace a me;-)…un bacio francy
    Annamaria

  10. Francesca ha detto:

    Annamaria: sembrano grosse la fave ma erano tenerissime!

  11. Silvana ha detto:

    Ciao Nino, mi fa piacere che esiste qualcuno che toglie la buccia esterna, come faccio io. Eliminando la buccia si toglie anche quell’odore forte e pungente delle fave, ma scusa..cosa vuol dire “azzeccose” ?

  12. Silvana ha detto:

    Chiedo scusa a Nino, il mio messaggio era per Annamaria: carissima, quello che ho detto a Nino era per te. Cosa vuol dire “azzeccose” ? P.S. Io scrivo da Toronto, capoluogo della provincia dell’Ontario, Canada.

  13. Sere ha detto:

    Impazzisco per le fave… ma non le ho mai abbinate alla pasta… idea interessante!!!
    Smack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.