Mafalde al radicchio

Questo è un primo semplice, semplice…a me piace molto!!

1 radicchio,

mezza cipolla,

aglio, pepe nero

olio e sale q.b.

una bella manciata di parmigiano

 

Tagliate a listarelle il radicchio e lavatelo per bene.

Mettete a rosolare leggermente aglio e cipolla nell’olio.

Appena si colorano aggiungere il radicchio, salare e pepare

1ccd9fd7cd36470e9a6d35c5dfc335b7.jpg

 

coprite con il coperchio e fatelo appassire.

Quando resta on l’olio spegnete.

59b929dbb50c6eade42de59d34d74f41.jpg

Lessate la pasta in acqua salata, scolatela ma non troppo e versatela nella pentola del condimento.

Rimettete sul fuoco e mantecate con parmigiano ed altro pepe nero

d10726215458b9e2441ff65b4a1df1f6.jpg

 

0ce21a612bbd00c6e0515c826dfa017a.jpg

39 comments

  1. Annamaria ha detto:

    da poco ho cominciato a mangiare il radicchio ed apprezzarlo….questa è un ottima idea:-)
    Annamaria

  2. Aiuolik ha detto:

    Piatto interessante, io di solito il radicchio lo mangio crudo ma dovrò iniziare a sperimentarlo anche in queste versioni appetitose!
    Ciao,
    Aiuolik

  3. Anna ha detto:

    A quest’ora questa pasta non ci starebbe male…baci

  4. salsadisapa ha detto:

    adoro il radicchio! l’ho sempre fatto brasato al vino rosso, ma la prossima volta provo così…!

  5. mamma3 ha detto:

    Appetitossissime!! Poi con quel formato di pasta, Mmm non vedo l’ra di arrivare a casa per mangiare! Elga

  6. Francesca ha detto:

    apprezzo questi suggerimenti per condire la pasta, quando sono lì per prepararmi qualcosa non mi viene mai in mente un’idea vloce e soddisfacente. Io poi amo il radicchio 😛

  7. Gata78 ha detto:

    Gnam che piatto appetitoso. Bravissime, come sempre! Grazie per gli auguri. Baci

  8. marco ha detto:

    direi un nido di pasta con radicchio e per levargli l’amaro levagli un po di costa cebtrale bianca

  9. magari con gli strozzapreti….
    vuoi la mia ricetta?

  10. aracoco ha detto:

    Sergio: Grazie dammi la tua ricetta, così la provo!

  11. 500 gr farina 0
    30 gr parmigiano
    200 gr acqua
    1 albume
    30 gr sale
    buon appetito
    🙂

  12. aracoco ha detto:

    Si, ma come la fai???

  13. Cannelle ha detto:

    Spesso la semplicità premia e questo piatto ne è un esempio.
    Bacioni

  14. S.BUSO ha detto:

    ***COMPLEANNO***
    Oggi questa splendida signora festeggia il Suo compleanno.
    Un augurio Francesca ed un abbraccio d’affetto.
    Stefano

  15. aracoco ha detto:

    Grazie Stefano, sei molto gentile ma dove lo hai letto????

  16. Mariluna ha detto:

    Finalmente il radicchio ora so’ dove comprarlo ricetta semplice ma gustosa. Buon Compleanno Francesca.

  17. Grazia ha detto:

    Ci sarebbe un Meme per te da me…gastronomico!! ;-))

    Grazia

  18. alberta ha detto:

    Dovresti provare le crepes! La ricetta è un pochino più elaborata ma te la consiglio.
    Prepara le crep, riempile con il radicchio e il taleggio; copri con la besciamella e metti al forno. Per questa ricetta utilizzo lo scalogno.

    ciao alberta

  19. aracoco ha detto:

    Alberta: Il radicchio lo stufi???mi piace, bellissima idea, grazie!

  20. Grazia ha detto:

    Oh!! ho letto ora, buon compleanno!!! Grazia

  21. aracoco ha detto:

    GRAZIEEEEEEE gentilissimi!!

  22. circa gli strozzapreti:
    una volta fatto l’impasto, che risulterà abbastanza morbido, fanne delle strisce ti po il doppio di un fettuccina, poi partendo dalla punta facendo il mofimento di sfregare le mani arrotoli la fettuccia, ogni 3/4 centimetri tagli il cilindretto di pasta.
    Ne ottieni gli strozzapreti appunto, più facile a farsi che a dirsi….

  23. manu ha detto:

    Ciao Ara, buon compleanno! se riesco oggi come regalino ti invio per posta la ricettina delle PARDULAS….un bacione

  24. anicestellato ha detto:

    Come sempre le cose semplici sono quelle che piacciono di più!!

  25. Cookie ha detto:

    Ciao Fra, scusa se latito ma il nuovo lavoro non mi da tregua. Scopro adesso che ieri era il tuo compleanno: AUGURIIIIIIII!!!!
    Questo primo è stra-buono, non tutti apprezzano l’amaro, non sanno cosa si perdono!! Baci!

  26. aracoco ha detto:

    Grazie a tutti….

  27. rosalbaf ha detto:

    che radicchio hai usato , il nostro e’ amarognolo e’ quello?
    io ci vedo bene dello spech, che ne dici?

  28. aracoco ha detto:

    Rosalba: ho usato quello tondo, non so se ha un nome particolare cmq a me piace proprio l’amarognolo.
    lo spek ce lo vedo benissimo…

  29. Cannelle ha detto:

    Il tuo compleanno???Tanti auguri a te…tanti auguri a te…
    e la torta??? Baci

  30. aracoco ha detto:

    Cannelle: grazie, oggi ho ricevuto auguri da tantissime persone speciali!!

  31. rosalbaf ha detto:

    penso di provarla, grazie

  32. Fausta ha detto:

    Francesca, hai qualche ricetta per utilizzare il radicchio per contorno?

  33. Francesca ha detto:

    Fausta, sul blog no…cmq puoi usare questo procediemnto e usarlo come contorno…poi ho una ricetta con i fagioli, ma ancora non l’ho postata

  34. fausta ha detto:

    …forse anche gratinato è buono…

  35. benjamin ha detto:

    originali ricette con gusti e sapori ben accostati.bravi

  36. benjamin ha detto:

    ottimi il gusto ed il sapore,ben fatto e originale l,accoppiamento della ricetta.bravi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.