Linguine rigate agli asparagi

Le linguine rigate agli asparagi sono un piatto gustoso, semplice e velocissimo che porta a pensare alla primavera.
I protagonisti di questo piatto sono davvero in assoluto gli asparagi, un pezzetto di cipolla e se gradite il parmigiano o pecorino che renderà questo primo molto cremoso, ma se volete potete gustarli anche senza.

GUARDA IL VIDEO SU YOUTUBE

Gli asparagi sono ortaggi primaverili teneri e succulenti, estremamente ricchi di proprietà benefiche tra le quali fibre vegetali, acido folico e vitamine A, C ed E.

Linguine rigate agli asparagi

Ingredienti per due persone

1 scalogno
4 cucchiai di olio+altro per finire il piatto
1 mazzetto di asparagi circa 250 g
prezzemolo
2 bicchieri di acqua
200 g di linguine rigate
parmigiano o pecorino

se volete insieme allo scalogno potete soffriggere della pancetta

Per prima cosa pulite gli asparagi eliminando la parte legnosa del gambo.

Portate ad ebollizione l’acqua, salate e sbollentate gli asparagi per 3/4 minuti. Scolateli e dopo averli lasciati raffreddare riducete a piccoli pezzetti.

In una padella ampia ponete l’olio e lo scalogno tritato finemente. Soffriggete per un minuto e poi aggiungete gli asparagi ed il prezzemolo fresco.

condimento di asparagi per pasta

Rosolate qualche secondo, fate prendere il bollore ed unite 2 bicchieri di acqua. A questo punto unite le linguine e portate a cottura. Aggiustate di sale e controllate la cottura della pasta ed eventualmente aggiungete altra acqua calda.
linguine risottate agli asparagi

Spegnete il gas ed a fiamma spenta aggiungete il parmigiano o pecorino e mantecate.

Infine aggiungete un filo di olio extravergine d’oliva e servite le vostre linguine con gli asparagi.

linguine rigate agli asparagi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.