Lasagne al forno

lasagne.jpg

600 g polpa di manzo tritata
1 scalogno
1/2 bicchiere di vino rosso
mezzo bicchiere di olio
1 kg pomodori pelati da passare
sale q.b. – pepe nero

Lasagne q.b.
800 ml di besciamella
120-140 g parmigiano grattugiato
2 mozzarelle oppure 300 scamorza
pepe nero

Mettere in una pentola abbastanza alta l’olio, la cipolla tritata finemente e la carne tritata. Portarla sul fuoco e far soffriggere, a fiamma bassa, girando di tanto in tanto. Infine sfumare con il vino rosso.
Quando il vino è evaporato completamente, aggiungere i pomodori passati, un pizzico di sale e una spolverata di pepe nero.
Abbassare la fiamma e far cuocere per almeno 3 ore. Infine, aggiungere qualche cucchiaio di besciamella.

ragu.jpg

Cospargere il fondo di una teglia con uno strato uniforme di besciamella e qualche cucchiaio di sugo e parmigiano.
Distribuire uno strato di lasagne, uno di besciamella, uno di ragù, pepe nero, la scamorza o mozzarella ed una manciata abbondante di parmigiano.
Continuare a farcire la lasagne fino ad ottenere tre strati, terminando con il ragù, besciamella e parmigiano.

preparazione lasagne.jpg

Infornare a 200° per 30 minuti circa.

lasagne porzionata.1.jpg

5 comments

  1. mary ha detto:

    Buona e gustosa che si scoglie in bocca!

  2. simona da san giovanni in fiore ha detto:

    UMMMMMH è d’avvero invitante!!!!! proprio buona

  3. Redazione.Myblog ha detto:

    Cara Maria,

    abbiamo ricevuto la tua segnalazione e verificheremo al più presto.

    Grazie,
    La Redazione

  4. orest ha detto:

    ah, finalmente cottura al forno
    su quella al microonde non sono proprio d’accordo

  5. sergio ha detto:

    Essendo un piatto di lasagne personalizzato, non escludiamo o includiamo ingrediente, va bene anche cosi.
    preferibile la scamorza rilascia menu acqua, o lavorate la mozzarella
    la sera prima e fare sgocciolare
    la cottura consigliere dieci minuti a coperto a 200, i restanti 15/20 minuti scoperto a 180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.