Gateau di patate

Il gateau di patate è una torta a base di patate lesse. Essendo un piatto ricco può essere servito come prima portata. 

Gli ingredienti del ripieno possono variare in base ai propri gusti. Nella mia versione ho utilizzato patate, uova, prosciutto cotto, mozzarella, pangrattato e parmigiano. Io ne faccio anche una versione con al centro i peperoni fritti, molto buona anche se più pesante. 
La preparazione è semplice, una volta lessate le patate si uniscono le uova,  il parmigiano , pepe nero e si amalgama tutto. Una volta trasferito metà composto in teglia viene farcito con la scamorza, le uova sode ed il prosciutto cotto. Poi viene coperta con l’altra metà composto e spolverato con il pangrattato che una volta in forno formerà una gustosa crosticina.

Gateu di patate

1,5 patate lesse
3 uova intere
2 uova sode
100 gr. di parmigiano
pepe nero, prezzemolo
latte q.b. e 100 gr. burro
scamorza o mozzarella
prosciutto cotto
pangrattato

Dopo aver lessato le patate ancora bollenti schiacciarle con l’apposito attrezzo.Unire le uova, 70 gr. di parmigiano, latte, burro, pepe nero, prezzemolo;

Gateu di patate

Prendere una teglia, imburrarla e cospargerla di pangrattato

sistemare metà impasto di patate. le uova sode tagliate a fettine, scamorza, prosciutto cotto, parmigiano, pepe nero
Gateu di patate in teglia

Coprire con il rimanente impasto, cospargere di pangrattato e fiocchetti di burro

Gateu di patate

Cuocere il gateau di patate in forno caldo a 250° per circa un 30 minuti.

 

4 comments

  1. pulvigiu ha detto:

    Mi piacciono tanto le patate, è un alimento completo e del tutto naturale.

    Ciao da pulvigiu.

  2. aracoco ha detto:

    Pulvigiu, può essere considerato anche un piatto unico

  3. GRAZIA ha detto:

    salve adoro le patate quindi il gattò cosi x variare cambio spesso il ripieno con ragù piselli scamorza tipo arancini o con primo sale cipollina nuova olive nere e per chi le mangia acciughe sotto sale provare x credere purtroppo è buono anche freddo

  4. aracoco ha detto:

    Dev’essere sicuramente buonissimo…da tenere in considerazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.