Crostata della nonna

La crostata della NONNA è un dolce morbido e cremoso. Perfetto per molte occasioni ed è molto indicato per la colazione o merenda.

Voi conoscete la torta della nonna ? Penso proprio di si. Almeno una volta ognuno di noi l’ha mangiata. Io ho coperto la crostata con un altro strato di frolla e poi in superficie ho distribuito i pinoli.

Siete curiosi di vedere il risultato? Non vi resta che sfogliare la pagina e capire se vi ho detto la verità.

crostata della nonna

Per la frolla:
400 gr di farina
150 gr di zucchero
170 gr di burro
1 uovo intero e 3 tuorli
la scorza di un limone grattugiata
1 bustina di lievito

crema pasticcera
pinoli

Per prima cosa preparare la crema con
4 tuorli,
10 cucchiai di zucchero;
4 farina,
600 ml di latte

Una volta addensata aggiungere un foglio e mezzo di colla di pesce, precedentemente ammollata in acqua fredda e la buccia di tre limoni;Stendere la frolla su di due fogli di carta forno

crema al limonecrema

Foderare la teglia con la frolla e poi distribuire uniformemente la crema.

pasta frollafrolla e crema

Coprrire con l’altra frolla e cospargere di pinoli…

torta della nonna

e cuocere per circa 30 minuti a 180° ed una volta fredda distribuite in superficie lo zucchero a velo. La crostata della nonna per esaltare il suo sapore servitela fredda.

crostata della nonna

5 comments

  1. stefano ha detto:

    la torta al cioccolato fondente e’ buonissima

  2. Maria89 ha detto:

    franci con quale gancio si prepara la psta frolla ti graziiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii eeeeeeeeeeeeeeee baaaaaaaaaacccccccccccccciiiiiiiiiiiiiiiiii

  3. Donatella ha detto:

    siccome in questo blog ci sono innumerevoli ricette io cercherei la ricetta per una buona marmellata di arance grazie per tutte le ricette e i consigli che ci sono!

  4. andrea ha detto:

    ottime crostate, voglio provare quella alla crema di nutella.

  5. vicky73 ha detto:

    Ciao francesca scusa ma curiosavo e mi interessava proprio questa crostata .Volevo chiederti come mai la colla di pesce nella crema?E già che ci sono , quando sono in pasticceria mi capita di vedera delle paste che hanno strati di crema considerevoli è perchè la voluminizzano con la colla di pesce? Io mi scuso se ti sto disturbando,e, se, magari dico un eresia ma sapessi da quanto volevo farti questa domanda e siccome ho un’alta opinione di te per tutte queste belle ricette…Grazie della risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.