Cornetti di frolla ripieni

I cornetti di frolla ripieni, sono ideali per la prima colazione o merenda. Si tratta di una ricetta semplice e veloce come un pò tutte le mie ricette.

Ricetta sfiziosa che potrete farcire come più gradite. Infatti, sono buoni con la nutella, marmellata o anche la crema.

L’impasto una volta preparato, va tenuto in frigo per almeno trenta minuti ed altro trucchetto è quello di tenerli in freezer altri trenta minuti prima di cuocerli.
Questi cornetti di frolla sono proprio il dolcino ideale per tutta la famiglia. Se li provate fatemi sapere.
Cornetti di frolla ripieni
Ingredienti
350 g di farina per dolci
120 g di zucchero semolato
la buccia grattugiata di un limone
2 uova intere
mezza bustina di lievito per dolci
100 ml di olio di semi di girasole
nutella q.b.

Sistemate dentro una ciotola la farina e lo zucchero ed amalgamate un pochino. Successivamente aggiungete le uova leggermente sbattute, l’olio, il lievito e la buccia grattugiata del limone.
Lavorate il composto prima dentro la ciotola e poi continuate la lavorazione su un piano da lavoro.
preparazione cornetti
Lavorate qualche minuto, poi raccogliete a palla e lasciate riposare dentro al frigo per almeno trenta minuti.
Trascorso il tempo riprendete il composto e dividete in due parti.
Ricavate dei cerchi e successivamente dei triangoli.
formazione cornetti con nutella
Disponete su ogni triangolo un cucchiaino di nutella e arrotolate dando la forma del cornetto.
GUARDA IL VIDEO SU YOUTUBE

Con l’aiuto di un pennello da cucina bagnate leggermente la superficie e cospargete i cornetti con lo zucchero semolato.
Sistemate dentro la teglia del forno coperta di carta forno e fate riposare in freezer per altri trenta minuti.
Cuocete in forno caldo alla temperatura di 160/170° per circa venti minuti o comunque fino a quando diventeranno leggermente dorati.
Ecco a voi i cornetti di pasta frolla ripieni. Che ve ne pare?
cornetti di frolla

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.