Tette delle monache ricetta con farina africano

Le tette delle monache sono un dolce semplice e delicato che conquista proprio tutti.

Soffice pan di spagna farcito con crema pasticcera.
La preparazione delle tette delle monache mi entusiasmava, ma nello stesso tempo mi impauriva in quanto in rete avevo letto che la riuscita era molto difficile, invece devo dire che sono rimasta sorpresa e soddisfatta.

Per facilitarmi ho usato la farina Africano mix che io vi consiglio.

Questa farina è ideale per impasti soffici e leggeri.

Per evitare di farle appiattire vi consiglio di cuocerle nei pirottini.

tette delle  monache

Ingredienti

5 uova intere
200 g di farina mix africano
60 g di zucchero a velo
la buccia di 1 limone

per la crema:

1 l di latte
200 g di zucchero semolato
160 g di farina
4 tuorli
buccia di un limone e succo
per decorare : zucchero a velo.

Inserite nelle planetaria le uova (a temperatura ambiente) lo zucchero, la buccia del limone  ed il mix di farina.

Lavorate per almeno 8/10 minuti.

Accendete il forno e portate alla temperatura di 180°.

preparazione tette delle monache

Trasferite il composto in una sacca a poche con il becco liscio e riempite i pirottini.
Cuocete per 13/15 minuti evitando di aprire il forno durante la cottura.

Tette delle monache

Quando i dolci sono in forno preparate la crema.

Scaldate il latte fino a raggiungere leggermente il bollore.

Sbattete i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina e poi versate la massa di uova nel latte caldo. Con l’aiuto di una frusta lavorate fino a far addensare. Infine aggiungete la buccia grattugiata di un limone ed il succo.

Riempite le tette con crema pasticcera e spolverizzate di zucchero a velo.

tette delle monache con crema

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.