Macedonia in culla di ananas (fragole, kiwi, banane)

Macedonia in coppa di ananas

L’ananas è un frutto esotico dal gusto dolce. Si adatta a svariate preparazioni. Contiene una sostanza chiamata “bromelina, dal potere digestivo, antinfiammatorio e antitumorale. E’ un valido aiuto contro la ritenzione idrica e la cellulite.

Il suo frutto, fu apprezzato per la prima volta, ai tempi di Cristoforo Colombo e del suo viaggio in America. Successivamente fu trasportato in Europa e diffuso in tutto il nostro continente e nelle isole del Pacifico.

1 ananas
2 kiwi
7 fragole
1 banana
succo di limone
1 cucchiaio di zucchero
liquore se piace

Per preparare la macedonia, Lavate esternamente l’ananas e dividetelo a metà. Con un coltellino, o una scavino, rimuovete la polpa facendo attenzione a non rovinare la buccia.

Tagliate la polpa a grossi tocchetti e riunite in una ciotola.

Tagliate anche l’altra frutta a pezzetti ed aggiungete all’ananas.

Aggiungete il succo di limone, lo zucchero ed eventualmente il liquore.

Amalgamate e riempite i gusci di ananas.

Decorate con fragole e tenete in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *