Gnocchetti con gamberi, funghi e pachino

Altra ricetta di Simona 

Ingredienti per 8 persone

Per la pasta
1 kg di farina
1 uovo
acqua q.b.

Per il condimento
500 gr. gamberi sgusciati
400 gr. funghi misti o champignon
200 gr. d pomodorini pachino
Olio EVO q.b.
sale q.b.
pepe nero
1 spicchio d’aglio

Per mantecare
2 cucchiai di besciamella o panna

Rucola

Prendete la spianatoia e sistemate la farina a fontana, unite l’uovo e l’acqua fino a rendere un composto sodo. Coprite e lasciate riposare per almeno 30 minuti.
Dividete l’impasto, stendete e formate tanti filoni sottili. Tagliate in piccoli tocchetti e cavate con l’aiuto della punta di un coltello arrontondato.

DSC00054.JPGDSC00055.JPGDSC00057.JPG
DSC00075.JPG
Ponete dentro un largo tegame l’olio e uno spicchio d’aglio, fatelo dorare leggermente e poi unite i gamberi sgusciati e pepe nero.
Fate andare per qualche minuto e poi unite i funghi tagliati a pezzetti e i pomodorini.
 
DSC00073.JPG
Aggiustate di sale e fate cuocere a fiamma moderata fino a quando si addenserà.
DSC00088.JPG
Lessate gli gnocchetti in abbondante acqua salata, scolate e versate nel condimento, aggiungete la besciamella e mantecate per qualche minuto  a fiamma moderata. Una volta fuori dal fuoco aggiungete la rucola tagliata a pezzetti (io l’ho dimenticata in frigorifero…mannaggia a me!)
DSC00096.JPG

34 comments

  1. manu e silvia ha detto:

    buonissimi questi gnocchetti!
    moltoparticolare il condimento che hai scelto….pensavamo di metterlo in una torta salata…che dici???
    bacioni

  2. lenny ha detto:

    Ma quanti gnocchetti hai preparato?
    Una quantità industriale!!!!
    Sei unica
    Ciao

  3. mary ha detto:

    che bella ricetta saporita e gustosa, baci!

  4. Francesca ha detto:

    M*anu e Silvia: ottima idea

    *Lenny: ho fatto un kg di farina…sono moooolto buoni! Grazie per i complimenti!!

  5. annamaria ha detto:

    buoni:-)
    Annamaria

  6. Laura ha detto:

    Quanti gnocchetti! Bravissima

  7. Camomilla ha detto:

    Sono rimasta a bocca aperta dalla quantità di gnocchetti che ho visto su quel tavolo… comunque devono essere ottimi con questo sugo un po’ mare e monti…
    Un bacio!

  8. Cuochetta ha detto:

    Che soddisfazione farsi la pasta in casa, non è vero?
    i tuoi gnocchetti sono goduriosi!
    Anna

  9. mariluna ha detto:

    MAMMAMIA Francy, questo primo mi fa letteralmente impazzire…!!!

    Buonissima giornata 🙂 affettuosamente pat

  10. simona da san giovanni in fiore ha detto:

    bellissimi e buonissimi, sono meglio degli originali!

  11. simona da san giovanni in fiores ha detto:

    sono buonissimi e bellissimi, sono meglio degli originali! la prossima volta non usare il coltello ma il pollice

  12. Claudia ha detto:

    Bè ma che dirti Frà!!!! sti gnocchetti son “da paura”!!!!!! gamberetti e funghi l’ho sperimentato con la apsta al forno.. devo dire stanno proprio bene assieme -))))))baci baci

  13. mary ha detto:

    complimenti mi hai dato un ottima idea x la cena di questa sera….si leccheranno i baffi!

  14. Cooking Mama ha detto:

    sono fantastici, francy. complimenti, Cookingmama
    (ho letto con un po’ di ritardo la tua mail, scusami, ma quest’influenza mi sta rallentando i riflessi… tutto ok la visualizzazione)

  15. CoCò ha detto:

    Succulento è dire poco, gli gnocchetti li avrei preferiti di patate ma vanno bene anche questi di farina (fatti a mano poi) ma chi te la da tutta sta pazienza? Ti adoro

  16. Cannelle ha detto:

    lo sapevo che non dovevo passare di qui a quest’ora!!!!E mo chi dorme co ‘sto languorino che mi è venuto???
    Baci
    Cannelle

  17. Cannelle ha detto:

    Lo sapevo che non dovevo passare di qui qui a quest’ora!!E mo chi dorme co ‘sto languorino che mi è venuto?
    Baci
    Cannelle

  18. Armanda ha detto:

    buonissima, complimenti!! semplici e deliziosi..un abbraccio

    ciao army 🙂

  19. Lady cocca ha detto:

    mmmmhhhhhhh…mamma che buoni…questi sono davvero una goduriaaaaaaaaaaaaa….domenica saranno sulla mia tavola….grazie dell’ideaaaaaaaaa
    besitos Lidia

  20. Betty ha detto:

    nooooooo a quest’ora nooooooooo…. fame brutaleeeeeeeeeeeeeeeeee!

  21. domenico oriolo ha detto:

    ecco una buona idea per oggi a pranzo visto che ero nel panico più totale…….. grazie

  22. domenico oriolo ha detto:

    ecco una buona idea per oggi a pranzo visto che ero nel panico più totale…….. grazie

  23. Francesca ha detto:

    Domenico…chi sei?

  24. Fausta ha detto:

    Francy, bella alternativa agli gnocchi di patate… li devo provare!

  25. Paola ha detto:

    Oh mamma! Sono proprio invitanti!!
    complimenti 🙂

  26. anto ha detto:

    wow questa ricetta è spettacolare…..complimenti!! E’ la prima volta ke visito qst sito ma non sarà l’ulitma ..e poi il bello è ke ci sono anke le foto…..complimenti vivissimi alla cuoca ps ma è una sola persona a fre tutte qst ricette???

  27. beatrice ha detto:

    scusa l’ignoranza ma l’acqua per l’imèpasto va fredda, calda o di rubinetto?

  28. Francesca ha detto:

    Beatrice: in questo caso acqua di rubinetto

  29. Maria89 ha detto:

    ciao franci come vaaaa senti volevo dirti se faccio questi gnokketti la sera prima per il pomeriggio dopo v anno beeeeeene li vorrei preara sabato per domenika ba cccccciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  30. Maria89 ha detto:

    frannnnncccccccccccccciiiiiiii ti dimentichi sempre ok baccccccccccccccciiiiiiiiiiiii

  31. Francesca ha detto:

    Maria: perdonami!!! ma tu vuoi preparare solo gli gnocchi? volendo puoi farli anche qualche giorno prima, li congeli su un vassoio (devono essere ben distanziati) e poi li metti in un sacchetto di plastica. Quando devi utilizzarli li metti direttamente nell’acqua che bolle.

  32. rosaria ha detto:

    buoni questi gnocchetti e anche il condimento, franci sei brava…………

  33. valeria ha detto:

    ke buoni, stasera cuinerò quest piatto per san valentino!!! il mio maritino si leccherà sicuramente i baffi!! 🙂

  34. Gnocchetti ha detto:

    Che stupendo aspetto questi gnocchetti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.