Fegato alla veneziana…ricetta tipica

Tra le ricette tipiche della tradizione gastronomica veneta c’è il “fegato alla veneziana“.

E’ tra i piatti tipici, quello più conosciuto. Il sapore deciso del fegato accostato dall’aroma delle cipolle lo rendono inconfondibile.

La ricetta risale all’epoca degli antichi romani, i quali preparavano il fegato insieme ai fichi, in seguito, i veneziani, sostituirono i fichi con le cipolle.

L’aggiunta dell’aceto dona un sapore particolare.

Si consiglia di accompagnare con della polenta bianca.

Ecco a voi la ricetta

800 g di fegato
2 cipolle grandi
mezzo bicchiere di olio extravergine d’oliva
prezzemolo
origano
pepe q.b.
qualche cucchiaio di aceto.

Pulite le cipolle ed affettate sottilmente. In una pentola dai bordi alti disponete l’olio e le cipolle. Lasciate appassire dolcemente ed unite il fegato a fettine o straccetti.

Lasciate cuocerea fiamma viva, girando di tanto in tanto.

Quando il fegato vi sembrerà cotto sfumate con l’aceto e lasciate evaporare. Infine salate ed aggiungete prezzemolo fresco, origano e pepe nero.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *