Ciambella di carne mista

Questo di oggi è’ un piatto molto versatile: può essere servito come secondo piatto (ad esempio con una salsa alle carote e cipolle, come nella foto), ma fa la sua bella figura in un buffet.

Ottimo anche per farcire dei panini insieme a lattuga, pomodoro e maionese.

1,3 kg. di carne mista tagliata a pezzetti (vitello, agnello, maiale, pollo…anche un pò di fegato va benissimo)

– 200 gr di prosciutto cotto

– 300 gr di pane raffermo

– 5 uova

– 2-3 rametti di rosmarino

– noce moscata

– sale e pepe q.b.

– qualche cucchiaio di pan grattato

– olio d’oliva

Versate nella ciotola del mixer la carne, aggiungete il sale e pepe nero, aggiungete 2-3  rametti di rosmarino, (facoltativo),  una generosa grattuggiata di noce moscata e azionate le lame.

Aggiungete il pane precedentemente ammollato e strizzato, le uova, il prosciutto cotto ed azionate nuovamente le lame, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Ungete con olio d’oliva uno stampo a forma di ciambella e cospargete di pangrattato.

DSCN3167.JPGDSCN3170.JPG

Versate il composto e livellate la superficie.

Cospargete con un filo d’olio d’oliva e altro pangrattato.

Mettete in forno già caldo a 170° per 1 ora e 10 minuti (una volta cotta, la ciambella tenderà a staccarsi dalle pareti dello stampo).

Tagliate a fette e servite calda oppure tiepida.

DSCN3172.JPG

Comments are closed.