Archive for Torte decorate

Torta 1° compleanno con decorazioni in pasta di zucchero

Il 16 Ottobre è stato il compleanno del mio adorabile nipotino Renato.
Renato alla nascita pesava soltanto Kg. 2, 100 era un esserino gracile ma tanto, tanto bello.
Adesso pesa più di 11 Kg ha degli  occhioni grandi, è solare, sempre allegro… non piange mai. Io sono particolarmente legata lui, dopo il papà sono stata la prima persona a tenerlo in braccio, gli ho dato il primo latte… una grande emozione.
Con lui ho potuto godere di alcune cose che a me mancavano visto che per tutti e due i miei figli ho avuto il cesareo.
La torta per il suo primo compleanno  ho voluto prepararla io ed ho scelto di fare le decorazioni con Winnie the Pooh.
Perchè proprio Winnie the Pooh?Perchè è stato il primo pupazzo che gli ho regalato e devo dire che è stato per lui amore a prima vista.
Fare le decorazioni richiede molto tempo, ma l’ho fatto con molto piacere e ho preso spunto dalla bravissima  Panettona  ,  sono rimasta molto soddisfatta…a dire il vero hanno molto apprezzato anche gli ospiti.

Per il Pan di Spagna

12 uova
360 gr. di zucchero
300 gr. di farina

per la crema

10 tuorli
12 cucchiai di zucchero
10 cucchiai rasi di farina
L. 1, 5 di latte
la buccia di un limone
1 vasetto piccolo di nutella
1/2 l. di panna

1 dose di pasta di zucchero

decorazioni in pasta di zucchero

 

Preparare il pan di spagna seguendo questo procedimento 

Sbattete per bene i tuorli con lo zucchero, unite la farina e dopo il latte.Fate cuocete a fiamma bassa fino a quando si addensa.
Dividete la crema  in due ciotole: in una grattugiate la buccia del limone e nell’altra sciogliete per bene la nutella.
Una volte fredda aggiungete qualche cucchiaio di panna montata.
Dividete in tre parti il PdS, bagnate con uno sciroppo di acqua/zucchero/liquore ed assemblate la torta.
Coprite con la panna montata,  adagiate la pasta di zucchero e decorate

DSC08587.JPG
DSC08589.JPG
DSC08592.JPG
DSC08591.JPG

DSC08597.JPG
DSC08599.JPG
DSC08604.JPG
DSC08603.JPG

TORTA 2008

Per la base ho usato la ricetta del blog “la Collina delle fate”

INGREDIENTI
180 g. di cioccolato fondente
6 uova
160 g. di zucchero
25 g. di cacao
85 g. di farina
185 g. di burro
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Per la farcia

500 gr. mascarpone
80 gr. di zucchero a velo
125 gr. di panna
5o gr. cioccolato al latte,
5o gr. cioccolato fondente,
50 gr. cioccolato bianco
2 cucchiai colmissimi di nutella  

per la bagna
200 ml di acqua
6 cucchiai di zucchero
rum a proprio piacimento

i dose di fondente di zucchero

Sbattete per bene i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso e gonfio.
Unire il burro morbido e il cioccolato fuso a bagnomaria.

fc3a8c60a320b0066685bf15dd743be9.jpg

Amalgamare per bene…

Setacciate il cacao, la farina ed il lievito ed unire alla crema di uova

eb65c81c9e68365ce0d9d4611f96620c.jpg

Intanto montare gli albumi a neve ferma con il sale e incorporare al composto, mescolando dal basso verso l’alto delicatamente.

a259cc8107b6ab705db76347734ea2bc.jpg

Versare il composto in uno stampo di 24cm. di diametro e cuocere a 180° per 25 minuti.

Sfornare e lasciar raffreddare

e188c9b50ba09a4959a7187ebcf4f859.jpg

Per la farcia
mescolare per bene il mascarpone con lo zucchero;
unire i cioccolati fusi a bagnomaria

b735f85f97c64b13baa417e409c6f9ab.jpg

amalgamare per bene e dopo unire la panna semimontata

Dividere la base a metà, bagnare con lo sciroppo e coprire con la crema…

Coprire con il fondente e decorare (di nightfairy ho scopiazzato anche le decorazioni…troppo bellino il pupazzo di neve)

17df25fbca4b39d19080ede2178cad56.jpg
32101cd21e8584d7648e7e153ff6fd22.jpg
aa559a92b91716bf6052b11e43863f63.jpg

BUON ANNO A TUTTI 

Torta a camicia

torta camicia
Ingredienti:

doppia dose di crema pero’ aromatizzata al marsala (300 ml)
(panna o gelatina per ricoprire)
torta al cioccolato
fondente di zucchero
coloranti alimentari

dato che questa torta gli era molto piaciuta quest’anno gli ho riproposto la stessa torta con una crema simile..ho solo più che altro cambiato la “confezione”

dopo aver preparato la torta, l’ho divisa in due e bagnata con un mix di rum e marsala,ho steso uno strato di crema e poi ho ricoperto con l’altra metà.
tortatorta con crema

.

ho steso poi un velo di crema pasticcera (meglio usate panna o gelatina..io non ne avevo in casa stamattina .
Dopo aver preparato il fondente di zucchero stenderlo bene sulla madia e arrotolarlo sul mattarello, srotolare poi sulla torta.

fondentecopertura

 

 

 

 

 

a questo punto iniziamo la decorazione.

il colletto…lo mettiamo in forma cosi’

colletto camicia

il taschino…disegnamo le cuciture con questo attrezzino della decora

taschino

il “bordino”

camicia

e con i bottoni…ho colorato di azzurro un po di pasta di zucchero..ho fatto una pallina..poi l ho schiacciata e con un coltellino ho fatto i buchetti per i fori..e li ho attaccati bagnandoli leggermente con un po d’acqua

bottoni

ho preparato la cravatta

cravatta

ce l’ho posata sopra lasciandola morbida e “ondulata” per lasciare intravedere il bordino con i bottoni e per ultimo ho aggiunto il colletto lasciato un po in forma precedentemente..

 

 

Torta a libro aperto

torta libro12

Ingredienti:

9 uova
225 gr tra fecola e farina 00 in parti uguali
225 gr zucchero
mezza bustina di lievito polvere circa 7 gr

Sbattere leggermente le uova con lo zucchero.Porre a bagnomaria continuando a sbattere fino a quando il composto si intiepidirà non superando la temperatura di 45-50°

torta libro

Mettere poi il composto nel kenwood e lavorare con la frusta a filo,  velocità max 6 per circa 5 – 10 minuti, fino a quando raddoppierà di volume.
torta libro1

Si setacciano le farine insieme al lievito e si uniscono delicatamente al composto, con un movimento dall’alto verso l’alto.
torta libro2

Si mette nell’apposita tortiera sui 170-180 gradi per circa 1 ora (almeno nel mio forno)

torta libro3

Per la crema

1 kg di mascarpone
500 ml panna
4 fogli di gelatina
120 gr acqua
120 gr zucchero a velo

poi per un composto ho messo 300 gr cioccolato fondente, per l’altro 300 di cioccolato bianco piu 100 gr cioccolato al latte a pezzetti.

Ho diviso la torta in tre parti e ho fatto una bagna con un po di acqua zucchero e aroma rum, sul primo strato ho messo la crema al cioccolato fondente.

torta libro5

sul secondo la crema di cioccolato bianco e ricomposta la torta

torta libro6

l’ho coperta completamente con un velo di panna (ne servono circa 400 gr) abbondando un po di piu sui bordi e con apposito attrezzino ho creato sui lati le righe delle pagine.
Ho preso del marzapane.ed ho preparato un triangolino cosi

torta libro8

e l’ho posato sopra su un angolino in basso.a questo punto ho steso dell’altro marzapane molto sottile in modo da coprire tutta la superficie.

torta libro9

Ho steso un po di glassa reale e ne ho messo un po al centro per fare attaccare il cordino che ho creato arrotolando due filoncini di marzapane.
torta libro10

poi in alto a sinistra in un angolo ho attaccato due candeline che ho comprato a forma di 18 e le ho infilzate grazie allo stecchino che avevano già incorporato.
torta libro11

Torta a papera

torta a papera9

Per prepararla occorrono:2 pan di spagna di 6 uova;
crema pasticcera (1 litro) per lo zuccotto piu grande marsala e cacao
metà dose o anche meno di marzapane
una piccola dose di fondente di zucchero
crema al burro per lo zuccotto più piccolo
400 ml panna montata zuccherata
coloranti alimentari
un fiocco
farina di cocco

Prendere gli stampi da zuccotto, uno più grande ed un’altro più piccolo. (io quello piccolo non lo avevo ed ho usato uno scolapasta). li ho foderati con la pellicola trasparente e ho iniziato a mettere le fettine di pan di spagna. Poi ho bagnato con un mix di rum e amaretto di Saronno.

torta a papera

ho messo parte di crema pasticcera aromatizzata con marsala a cui ho aggiunto un po di polvere di cacao (per far contenta la mamma  )..uno strato di pan di spagna e un altro ancora di crema

torta a papera1

fino a ricoprirla completamente con l’ultimo strato di pan di spagna..e poi fasciata bene con la pellicola trasparente, coperta con un piatto a cui sopra ho messo un peso

torta a papera2

stessa operazione con lo zuccotto piu piccolo dentro al quale pero ho messo la crema al burro al cacao
torta a papera4

ho preparato poi due vassoi che ho ben schiacciato e unito con un po di scotch, su cui poi ho messo due centrini.Ho lasciato tutta la notte gli zuccotti in frigo e il giorno dopo ho sformato
torta a papera5

ho poi ricoperto con panna zuccherata
torta a papera6

e coperto con le briciole di pan di spagna e poi disposto la polvere di cocco verde ai lati

torta a papera7

ho iniziato a decorare con il marzapane colorato di arancio (io ho messo doppia dose di giallo e una dose di rosso)..per il becco ho tenuto un po un pezzo di carta in mezzo in modo da farlo seccare tenendolo un po incurvato

torta a papera8

ho fatto gli occhietti con la pasta di zucchero e disposto al centro una gassa
torta a papera10

 

 

« Older Entries