Bietole contadine

bietole contadine.jpg

La bieta o bietola appartiene alla famiglia delle Chenopodacee. Esistono due tipi di bietole: a coste oppure a foglie.
La ricetta di oggi è molto semplice, come in fondo tutte le mie ricette. Basta un pò di pane raffermo tostato, un peperoncino per avere un contorno gustosissimo da servire con della carne arrosto oppure un pezzetto di formaggio. Una volta provata questa ricetta non la lascerete più…

1 kg di bietole
3 fette di pane raffermo
2 peperoncini
1 pizzico di peperoncino contuso 
1 spicchio di aglio
sale q.b.
olio extravergine d’oliva

Pulite e lavate abbondantemente la bietola. In una padella fate rosolare una spicchio di aglio insieme al peperoncino diviso a metà e poi unite la verdura. Salate, coprite con un coperchio e fate soffriggere.

bietole in preparazione.jpg

In un tegamino a parte aggiungete un filo di olio, il peperoncino contuso e poi aggiungete il pane raffermo tagliato a cubetti. Fate tostare leggermente.

pane tostato1.jpg

 Unite il pane alla verdura e fate andare a fiamma media per qualche minuto.

bietole con il pane.jpg

Buonissima sia calda che tiepida…

bietole contadine1.jpg

2 comments

  1. Gianna ha detto:

    Buooona,.la faccio spesso ,anche con il cicorione;ideale per le sere invernali,ti riscalda e ti fa sentire a casa.Ciao a tutti.

  2. Gianna ha detto:

    Buooona,.la faccio spesso ,anche con il cicorione;ideale per le sere invernali,ti riscalda e ti fa sentire a casa.Ciao a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.